Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl


Oggi è venerdì 10 maggio 2017, il sole sorge (a Roma *) alle ore 4 e 53 minuti e tramonta alle ore 19 e 19 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 10/05 del 2010 2011 2012 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * LASAGNE ALLA SICILIANA Dosi per 6-8: 500g di farina, 5 uova, 350g di ragù di salsiccia, 200g di ricotta di pecora, pecorino crotonese grattugiato, sale, pepe. Impastare uova, farina e un pizzico di sale; tirare una sfoglia sottile, ricavandone lasagne larghe circa due dita. Lessarle in abbondante acqua salata, scolarle e condirle con il ragù ed il pecorino. Unire la ricotta a tocchetti, mescolare e servire con pepe nero macinato al momento. pagina=578">578 Cucina pagina=580">580 Sapori ritrovati

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


agràfe, sf. invar. 1 Fibbia. ~ fermaglio. 2 Graffa. ~ gancio. 3 Punto metallico per riunire fogli di carta o per suture chirurgiche. L'agrafe di Dujarier è una piccola stecca metallica utilizzata per l'osteosintesi. 
Casàti, Alessàndro (Milano 1881-Arcore, Milano 1955) Letterato e politico. In qualità di collaboratore della rivista Critica di Benedetto Croce, caldeggiò l'intervento dell'Italia nel conflitto europeo del 1915-1918. Nel 1923 fu nominato senatore e un anno dopo divenne ministro della Pubblica Istruzione nel governo Mussolini. Nel 1925 rassegnò le proprie dimissioni e partecipò alla rifondazione del Partito Liberale. Dopo aver partecipato alla preparazione del colpo di stato del 25 luglio 1943, nel mese di settembre dello stesso anno fece parte del Comitato di Liberazione nazionale e nel 1944 fu nominato ministro della Guerra. Dal 1948 al 1953 fu deputato dell'Assemblea Costituente e poi senatore. 
contrappéso, sm. 1 Carico che controbilancia un peso o un altro carico. 2 Cosa o persona atta a eguagliarne una simile. 
Einàudi, Giùlio (Torino 1912-Roma 1999) Figlio di Luigi, editore. Fu fondatore nel 1933 dell'omonima casa editrice, attorno alla quale si strinsero molti nomi importanti del panorama culturale italiano, come Bobbio, Pavese, Ginzburg e Mila. Dopo le prime riviste, come La Riforma sociale, La cultura e La rassegna musicale, avviò i Saggi, i Narratori stranieri tradotti e la rivista di Vittorini Il Politecnico. Lo stesso Pavese suggerì la nascita della collana Collezione di studi religiosi, etnologici e psicologici. In seguito la casa editrice si trasformò in società per azioni con nuove collane. Giulio Einaudi ha scritto le memorie della sua vita in Frammenti di memoria (1988) e l'autobiografia Colloquio con Giulio Einaudi nel 1991. 
gabbamóndo, sm. Imbroglione. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare