Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it

Drake, Francis (Crowndale 1541?-Portobelo 1596) Navigatore inglese. Per conto della corona, dal 1577 iniziò la guerra di corsa contro la Spagna e le sue colonie. Nel 1580 per primo circumnavigò il globo e nel 1588 contribuì alla sconfitta dell'Invencibile Armada
drakkar, sm. invar. Nome delle navi vichinghe dei primi secoli dell'era cristiana. Deriva dal drago che ornava la prora. 
Drama Nomo (97.000 ab.) della Grecia, percorso dal fiume Néstos. 
Dramatis personae Opera di poesia di R. Browning (1864). 
dràmma, sm. (pl.-i) 1 Componimento destinato alla rappresentazione scenica. ~ commedia. 2 Vicenda triste e pietosa. ~ disgrazia. 3 Tensione, forza drammatica. ~ sciagura. 4 Dracma. 
Dramma barocco tedesco Opera di critica letteraria di W. Benjamin (1923-1925). 
drammàtica, sf. L'arte di comporre drammi e rappresentarli. 
drammaticità, sf. Di drammatico. 
drammàtico, agg. (pl. m.-ci) 1 Del dramma. arte drammatica. 2 Che scrive o interpreta drammi. 3 Che ha la tragicità e l'intensità emotiva di un dramma. ~ tragico. aveva ormai assunto atteggiamenti drammatici. 4 Doloroso. ci fu un drammatico epilogo della vicenda
drammatizzàre, v. tr. 1 Rendere atto alla rappresentazione. ~ rappresentare. si impegnò per drammatizzare quella novella. 2 Esagerare la gravità di un fatto. ~ enfatizzare. <> razionalizzare, sdrammatizzare. LOC. in ogni situazione cercava sempre di evitare di drammatizzare eccessivamente i fatti. 
drammatizzazióne, sf. 1 Il drammatizzare, l'essere drammatizzato. 2 Riduzione in forma di dramma. 3 Rappresentazione in forma scenica di un testo o di un fatto accaduto. 
drammaturgìa, sf. (pl.-gìe) Arte, letteratura drammatica. 
Drammaturgia di Amburgo Saggio di G. E. Lessing (1767-1768). 
drammatùrgico, agg. (pl. m.-ci) Che concerne la drammaturgia. 
drammatùrgo, sm. (pl.-ghi) Scrittore di drammi; scrittore drammatico. 
Drammen Città (53.000 ab.) della Norvegia, capoluogo della contea di Buskerud. 
drap, sm. invar. Tipo di marmo francese, varietà del marmo lumachella. 
Draper, Henry (Prince Edward County 1837-New York 1882) Astronomo americano che, in seguito alle sue innumerevoli scoperte nel campo della spettroscopia stellare, planetaria e solare, ha dato il nome alla classificazione dei tipi spettrali di Harvard. 
Dràpia Comune in provincia di Vibo Valentia (2.444 ab., CAP 88030, TEL. 0963). 
drappeggiàre, v. v. tr. 1 Disporre una veste, un drappo e simile con pieghe aggraziate e naturali. 2 Ornare con drappeggi; avvolgere in drappeggi. 
v. rifl. Avvolgersi con drappeggi. 
<< indice >>