Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

móstra, sf. 1 Il mostrare. mise in mostra tutto il suo repertorio di battute e movenze. 2 Esposizione. ~ fiera. era stato invitato a una mostra di antiquariato. 3 Rassegna e la relativa sede. 4 Esibizione. si mise in mostra per cercare di fare colpo su di lei
mostràbile, agg. Che si può mostrare. 
mostràre, v. tr. 1 Sottoporre all'attenzione degli altri, far vedere. ~ presentare. <> celare. 2 Indicare. le chiese di mostrargli il palazzo. 3 Dimostrare. non riusć a mostrare la sua innocenza in quell'occasione. 4 Simulare. mostṛ indifferenza nel vederlo
mostravènto, sm. invar. Apparecchio che indica la direzione del vento. 
Mostri, I Film commedia, italiano (1963). Regia di Dino Risi. Interpreti: Vittorio Gassman, Ugo Tognazzi, Michèle Mercier, Lando Buzzanca. 
mostrìna, sf. Striscia di stoffa o piccolo fregio in metallo che i militari portano sul bavero o sulla manica della divisa. 
móstro, sm. 1 Animale, pianta o essere anormale. ~ mostruosità. 2 Creatura leggendaria. i mostri dell'antichità comprendevano, fra gli altri, i ciclopi e le chimere. 3 Persona dotata di capacità eccezionali. ~ fenomeno. quel mostro non sbagliava un colpo. 4 Cosa brutta o deforme. 5 Persona di grande crudeltà. 
Mostro, Il Film comico, italiano/francese (1994). Regia di Roberto Benigni. Interpreti: Roberto Benigni, Nicoletta Braschi, Michel Blanc. 
mostruosità, sf. L'essere mostruoso; crudeltà. 
mostruóso, agg. 1 Straordinario per deformità o grandezza. ~ fenomenale. <> normale. un palazzo dalle dimensioni mostruose. 2 Eccezionale. ~ portentoso. un atleta dal rendimento mostruoso. 3 Di aspetto spaventoso. ~ agghiacciante, orripilante. <> bellissimo. era mostruoso a guardarsi
Mosul Città (571.000 ab.) dell'Iraq, sul fiume Tigri. Capoluogo del governatorato di Nineveh. 
mòta, sf. Fango, melma. ~ limo. 
Motagua Fiume (400 km) del Guatemala. Nasce presso Santa Cruz del Quiché e sfocia nel mar delle Antille. 
motèl, sm. invar. Albergo collocato in prossimità di strade o autostrade, specialmente per automobilisti. 
motèlla, sf. Nome volgare del Gaidropsarus mediterraneus, un pesce gadiforme appartenente alla famiglia dei Gadidi. 
Motherwell, Robert (Aberdeen 1915-Provincetown 1991) Pittore statunitense. Tra le opere Elegia per la Repubblica Spagnola (1958, Sydney Janis Gallery). 
motilità, sf. Facoltà di un organismo vivente di modificare la propria posizione in rapporto all'ambiente. 
motivàre, v. tr. 1 Giustificare qualcosa con motivi validi. ~ spiegare. 2 Dare motivo a una cosa. ~ causare. <> demotivare. 
motivàto, agg. Spiegato nei suoi motivi. 
motivazionàle, agg. Relativo ai motivi, alle cause di qualcosa. 
<< indice >>