Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Blia.it

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate


Blia.it

Novità del sito: Aperture scacchi

  

Condividi questa pagina su Facebook 

Condividi su Google Plus

Novità del sito: Aperture scacchi

postillàre, v. tr. Annotare con postille. 
postillatóre, sm. Chi postilla. 
posting, sm. invar. Lasciare un articolo sulla bacheca elettronica di un newsgroup Usenet. 
postìno, sm. Portalettere. ~ corriere, fattorino. 
Postino suona sempre due volte, Il Romanzo di J. Cain (1934). 
Postino suona sempre due volte, Il 
Film drammatico, americano (1981). Regia di Bob Rafelson. Interpreti: Jack Nicholson, Jessica Lange, John Colicos. Titolo originale: The Postman Always Rings Twice 
Postino, Il Film commedia, drammatico, italiano (1994). Regia di Michael Radford. Interpreti: Massimo Troisi, Philippe Noiret, Maria Grazia Cucinotta, Renato Scarpa. 
postìte, sf. Infiammazione del prepuzio. 
postlùdio, sm. 1 In un'opera teatrale, pezzo conclusivo, usualmente solo strumentale. 2 Composizione per organo suonata al termine di una funzione religiosa. 
postmilitàre, agg. 1 Successivo al servizio militare di leva. 2 Nella locuzione istruzione postmilitare, addestramento a cui è sottoposto il personale militare in congedo. 
postmodèrno, sm. Movimento architettonico che, a partire dagli anni '60, operò in opposizione al formalismo e al razionalismo, proponendosi una riscoperta dei temi del passato e la ripresa della decorazione. In seguito, questa tendenza si è diffusa anche in altri settori artisitici, come quello delle arti figurative, ma anche alla filosofia e alla letteratura. Fra gli architetti rappresentativi del movimento si ricordano C. W. Moore, Q. Terry, L. Krier, P. Portoghesi. 
pósto, agg. e sm. agg. 1 Collocato, messo. ~ ubicato. 2 Premesso, concesso. 
sm. 1 Luogo, paese. persona a posto, perbene. 2 Posizione occupata da una persona. ~ impiego, lavoro. 3 Luogo dove sono poste le sentinelle, i soldati ecc. 4 Luogo assegnato a una cosa. ~ sede, spazio. posto di soccorso
Posto delle fragole, Il Film drammatico, svedese (1957). Regia di Ingmar Bergman. Interpreti: Victor Sjöström, Ingrid Thulin, Gunnar Björnstrand. Titolo originale: Smultronstället 
Posto, Il Film commedia, italiano (1961). Regia di Ermanno Olmi. Interpreti: Sandro Panzeri, Loredana Detto. 
postònico, agg. (pl. m.-ci) Detto di suono o di sillaba successivi all'accento. 
postoperatòrio, agg. Successivo a un intervento chirurgico. 
postprandiàle, agg. lett. Successivo al pranzo. 
postraumàtico, agg. (pl. m.-ci) Che è successivo a un trauma. 
postrèmo, agg. lett. Ultimo, ultimissimo. 
postribolàre, agg. Da postribolo; osceno, indecente, scandaloso. ~ sconcio. 
postrìbolo, sm. Luogo di prostituzione. ~ bordello. 
<< indice >>