Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Blia.it

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate


Blia.it

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

  

Condividi questa pagina su Facebook 

Condividi su Google Plus

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

Potenza delle tenebre, La Dramma di L. N. Tolstoj (1886). 
Potènza Picèna Comune in provincia di Macerata (13.602 ab., CAP 62018, TEL. 0733). Centro agricolo (coltivazione di ortaggi, uva, barbabietole e frutta), industriale (calzaturifici, fabbriche di strumenti musicali, prodotti dell'abbigliamento e giocattoli) e turistico (balneazione nella vicina frazione di Porto Potenza Picena). Vi si trova il palazzo del Podestà, risalente al XVI sec. Gli abitanti sono detti Potentini
potenziàle, agg. e sm. agg. 1 Che può realizzarsi. ~ presumibile, realizzabile. <> effettivo, in atto. 2 Virtuale in potenza. 3 In grammatica, di verbo che esprime possibilità. 
sm. Energia, tensione. ~ potenzialità. 
potenzialità, sf. 1 L'essere potenziale. la potenzialitą di un motore a scoppio, l'energia generabile in un determinato tempo. 2 Disponibilità. potenzialitą economiche
potenziaménto, sm. Il potenziare. 
potenziàre, v. tr. Rendere più potente. ~ consolidare, rafforzare, rinforzare. <> diminuire, frustrare, indebolire. 
potenziòmetro, sm. Strumento per misurare il differenziale elettrico fra diversi punti di un circuito. 
potére, sm. e v. intr. sm. 1 La forza, la possibilità di fare una cosa. ~ capacità, facoltà. 2 Potenza di comandare, di agire. ~ forza. 3 Autorità. ~ potestà. 
v. intr. 1 Avere forza. 2 Essere in grado di fare. 
Potere e la gloria, Il Romanzo di G. Greene (1940). 
potestà, sf. Nel diritto è il potere che viene riconosciuto a un soggetto dalla legge, affinché tuteli un interesse altrui. La potestą dei genitori corrisponde a un insieme di diritti e di doveri che hanno i genitori nei confronti dei figli minori, allo scopo di tutelarne gli interessi; la potestà dei genitori ha sostituito la patria potestą, che prevedeva il ruolo del padre come capo della famiglia, ponendo su un piano di parità entrambi i genitori in relazione ai figli. 
Potidèa Antica città greca situata nella penisola calcidica. La città risale al VII sec. a. C. ed era una colonia di Corinto che cadde poi sotto il dominio di Atene, nel 429 a. C. Nel 356 fu distrutta da Filippo II di Macedonia, che in seguito la cedette a Cassandro, il quale la fece ricostruire con il nome di Cassandria. 
Potocki, Jan (Pikow, Ucraina 1761-Uladowdka, Ucraina 1815) Romanziere polacco. Tra le opere Manoscritto trovato a Saragozza (1805). 
Potocki, Waclaw (Wola Luzenska 1621-Luzna 1696) Poeta polacco. Tra le opere Moralia (1688) e La guerra di Chocim (1670). 
Potomac Fiume (462 km) degli USA, nella Virginia Occidentale. Nasce dai monti Allegheny e sfocia nella baia di Chesapeake, con un grande estuario. Attraversa i monti Appalachi con un percorso tortuoso e ricco di cascate (Harpes Ferry) e le pianure costiere. Bagna la città di Washington. Il fiume è navigabile solo negli ultimi 200 km. 
Potosí Città (112.000 ab.) della Bolivia sudoccidentale, capoluogo del dipartimento omonimo. 
pot-pourri, sm. invar. 1 Miscuglio di varie cose. ~ mescolanza. 2 Scelta di vari motivi musicali. 3 Accozzaglia. ~ affastellamento, guazzabuglio. 4 Piatto a base di carne e verdure. ~ polpettone. 
Potsdam Città (142.000 ab.) tedesca capitale del Brandeburgo, situata sul corso del fiume Havel, a sud di Berlino, capoluogo del distretto omonimo (1.121.000 ab.). Risale al X sec., quando fu fondata da popolazioni slave, ma conobbe la sua massima importanza nel XVII sec., allorché fu prescelta come residenza dei sovrani prussiani. L'economia si basa prevalentemente su attività industriali di vario genere. La città ha un osservatorio astronomico e diversi edifici importanti, come il castello di Sans-Souci, il palazzo Nuovo e il palazzo di Marmo (costruiti nel corso del XVIII sec.). 
Conferenza di Potsdam 
Si tenne al termine della seconda guerra mondiale da parte degli alleati e definì il confine fra Polonia e Germania lungo la linea dell'Oder-Neisse e la divisione della Germania nelle zone di occupazione. 
Pott, Percival (Londra 1713-1788) Chirurgo inglese. Fu tra i primi a sottolineare la relazione diretta che esiste tra cancro e fattori ambientali. 
Potter, Helen Beatrix (Londra 1866-Sawrey 1943) Scrittrice inglese. Allevatrice di animali in una fattoria, compose e illustrò con disegni ad acquerello un libro destinato ai bambini, contenente racconti i cui protagonisti sono animali, The Tale of Peter Rabbit (La storia di Peter coniglio, 1901) che pubblicò a sue spese. Il successo del lavoro la incoraggiò a scrivere numerosi altri testi per l'infanzia, tra i quali si ricordano The tailor of Gloucester (Il sarto di Gloucester, 1902) e The tale of Tom cat (La storia di Tom micio, 1907). Le illustrazioni originali dei suoi lavori sono conservate nella Tate Gallery di Londra. La fattoria di Sawrey in cui visse è oggi divenuta un museo. 
Potter, Louis de (Bruges 1786-1859) Politico belga. Di ideologia repubblicana, nel 1830 fu tra i protagonisti della rivoluzione che portò alla dichiarazione d'indipendenza del Belgio. 
<< indice >>