Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps


Oggi è lunedì 3 dicembre 2018, il sole sorge (a Roma *) alle ore 7 e 17 minuti e tramonta alle ore 16 e 41 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia

abusàre, v. intr. 1 Fare uso cattivo, illecito, smodato di qualcosa: di cibi. ~ esagerare. <> usare con moderazione. 2 della buona fede altrui. ~ approfittare. 3 di una donna, usarle violenza. ~ stuprare. 
Comilla Città (126.000 ab.) del Bangladesh, nella divisione di Dhaka. 
ninnolàrsi, v. rifl. Perdere tempo in trastulli. 
Richet, Charles Robert (Parigi 1850-1935) Medico francese. Compì importanti studi di sieropatia e psicofisiologia e fu insignito del premio Nobel nel 1913. 
Sturm und Drang (tempesta e impeto, in italiano) Movimento letterario tedesco delle fine del XVIII sec., il cui nome deriva da un'opera di F. M. Klinger, originariamente intitolata Wirrwarr (confusione, caos), e ribattezzata spregiativamente Sturm und Drang da C. Kaufmann; sinonimo di ribellione giovanile, in un perodo di imperante assolutismo che non consentiva lo svolgimento di un'opposizione politica aperta, sorse in opposizione all'illuminismo e mirò a sottolineare il valore del sentimento e della passione tipici della vita dell'uomo, suggerendone l'introduzione all'interno del mondo artistico. Da un punto di vista formale, propose il rifiuto delle forme chiuse del classicismo a favore di strutture libere da qualunque schema costituito; propugnò il ritorno alla tradizione spirituale tedesca, dopo anni di dominazione artistica francese. L'opera che rappresenta il manifesto del movimento fu pubblicata a Strasburgo nel 1773 con il titolo Intorno al carattere e all'arte dei tedeschi e contiene saggi di J. W. Goethe e di J. G. Herder, nei quali si esalta il genio del popolo. Lo Sturm und Drang è stato considerato l'anticipatore del romanticismo tedesco, grazie alla riscoperta della poesia nazionale e all'accentuazione di temi come genio e natura. Tra i massimi esponenti, H. L. Wagner, J. M. R. Lenz, F. Müller, F. M. Klinger, oltre ai giovani J. W. Goethe e F. Schiller, che in seguito superarono questa fase ed elaborarono una nuova concezione umanistica. Elementi della poetica promossa dallo Sturm und Drang appaiono nelle prime opere di Goethe, soprattutto nel dramma Götz von Berlichingen (1773) e ne I dolori del giovane Werther (1774), come in alcuni lavori giovanili di Schiller, fra cui I masnadieri (1781). 
Sturm und Drang 
Dramma di F. M. Klinger (1776). 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)