Home page
adacquaménto, sm. 1 In geografia fisica, l'apporto di acque meteoriche sul suolo. 2 Nell'irrigazione dei terreni, passaggio dell'acqua dalle ultime ramificazioni della rete di distribuzione ai singoli appezzamenti. 
adacquàre, v. tr. Innaffiare. ~ irrigare. 
adactilìa, sf. Mancanza congenita di uno o più dita. 
adagiaménto, sm. L'adagiare, l'adagiarsi. 
adagiàre, v. v. tr. Collocare, posare con riguardo. ~ posare. <> sollevare. 
v. rifl. 1 Mettersi comodo, sdraiarsi. ~ distendersi. 2 Abbandonarsi pigramente. ~ cullarsi. <> reagire. 
adàgio, avv., inter. e sm. avv. 1 Senza fretta. ~ lentamente. <> rapidamente. 2 Con cautela, con cura. andare adagio con le critiche
Adalbèrto (? Ca. 935-Autun ca. 975) Re d'Italia. Incoronato a Pavia nel 950. Sconfitto dall'imperatore Ottone I nel 961, si ritirò in Borgogna. 
Adalbèrto (santo) (? Ca. 956-Tenkitten, Gniezno 997) Santo. Di famiglia nobile, fu nominato vescovo di Praga nel 982. Per la diffusione del cristianesimo, intraprese alcuni viaggi in Ungheria e in Polonia. Fu assassinato durante un'omelia. 
Adalgisa, L' Racconto di C. E. Gadda (1944). 
Adam de la Halle (Arras ca. 1237-Napoli ca. 1287) Compositore francese. Tra le opere Chansons, Jeu de Adam ou de la Feuillée (ca. 1262) e Jeu de Robin et de Marion (ca. 1280). 
Adam, James (Kirkcaldy 1730-Londra 1794) Fratello minore di Robert, egli pure architetto, fu attivo collaboratore del più famoso fratello. 
Adam, Karl (Pursruck 1876-Tubinga 1966) Teologo tedesco. Tra le sue opere Fede e scienza nella fede del cattolicesimo (1920) e Il Cristo della fede (1954). 
Adam, Robert (Kirkcaldy 1728-Londra 1792) Architetto scozzese, autore di opere dal gusto classicheggiante. Tra le sue opere più significative si annoverano il complesso Adelphy a Londra (1767-1769), la Stowe House a Buckinghamshire (1771), la Kedlestone Hall a Derby (1761-1765) e l'università di Edimburgo (1787-1789). 
adamànte, sm. 1 Diamante. 2 Metallo molto duro. 
adamantìno, agg. 1 Che ha o è proprietà del diamante. 2 Duro, saldo, inalterabile. ~ inattaccabile. 
adamantoblàsto, agg. e sm. Cellula epiteliale dello strato interno del follicolo dentario responsabile della secrezione dello smalto.