Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

 

cavalieràto, sm. Titolo e dignità di cavaliere. 
cavalière, sm. 1 Chi va a cavallo. ~ cavallerizzo. 2 Soldato dell'arma della cavalleria. 3 Membro della cavalleria medievale. 4 L'uomo che accompagna una donna in luoghi pubblici e in eventi mondani. ~ accompagnatore. gli feci da cavaliere in quell'occasione. 5 Chi è stato decorato di un'insegna cavalleresca. 6 Elemento dell'antica fortificazione costituito da una sopraelevazione di terra o di muro. 7 Paladino. ~ difensore. 
Cavaliere dal cavallo bianco, Il Romanzo di H. T. Storm (1888). 
Cavaliere della rosa, Il Opera musicale in tre atti di R. Strauss, libretto di H. von Hofmannsthal (Dresda, 1911). La storia d'amore tra Sofia e Ottavio fornisce al musicista il pretesto per ricreare l'atmosfera della vecchia Vienna. 
Cavaliere della rosa, Il 
Dramma di H. von Hofmannsthal (1911), noto per aver fornito il soggetto per l'opera teatrale in tre atti musicata da Richard Strauss, rappresentata per la prima volta nel Teatro Reale di Dresda nel 1911. 
Cavaliere della valle solitaria, Il Film western, americano (1953). Regia di George Stevens. Interpreti: Alan Ladd, Van Heflin, Jean Arthur. Titolo originale: Shane 
Cavaliere di Olmedo, Il Commedia di L. de Vega (1620-1625). 
cavalière d'Itàlia, sm. Uccello (Himantopus himantopus) della famiglia dei Recurvirostridi e dell'ordine dei Caradriformi. Di colore bianco con ali nere, è dotato di lunghe zampe e di un becco rosa. Vive ovunque, presso stagni e paludi. 
Cavaliere inesistente, Il Romanzo di I. Calvino (1959) che fa parte della trilogia I nostri antenati (costituita da Il visconte dimezzato, Il barone rampante, Il cavaliere inesistente). Al servizio di Carlo Magno, nell'epoca classica dei cavalieri, il cavaliere cristiano Agilulfo dalla bianca armatura è il protagonista dell'opera, nella quale si snodano anche le avventure del giovane Rambaldo che vendica il padre e s'innamora di Bradamante, la guerriera bionda dagli occhi di smeraldo vestita di colore pervinca, a sua volta innamorata del cavaliere inesistente. Seguendo con leggerezza e ironia le peripezie degli eroi, il lettore e l'autore si interrogano su sé stessi, sugli altri e sull'esistenza. 
Cavalieri Commedia di Aristofane (424 a. C.). 
Cavalieri del Nord-Ovest, I Film western, americano (1949). Regia di John Ford. Interpreti: John Wayne, Joanne Dru, Victor McLaglen. Titolo originale: She Wore a Yellow Ribbon 
Cavalièri, Bonaventùra (Milano 1598?-Bologna 1647) Matematico. Allievo di Galileo, fu tra i primi a elaborare i concetti del calcolo infinitesimale; scrisse Geometria degli indivisibili
Cavalièri, Emìlio De' (Roma 1550-1602) Compositore. Tra le opere La rappresentazione di anima e corpo (allegoria drammatica, ca. 1600). 
cavàlla, sf. 1 In falegnameria è l'asse verticale con funzione divisoria o di sostegno utilizzata nelle scaffalature. 2 Femmina del cavallo. 
cavallàio, sm. 1 Custode di un branco di cavalli. 2 Mercante di cavalli. 
cavallànte, agg. e sm. Che o chi si occupa dell'allevamento e della custodi degli equini. 
cavallàro, o cavallàio, sm. 1 Chi commercia cavalli. 2 Chi ha in custodia cavalli. 3 Chi guida cavalli da tiro. 
Cavallàsca Comune in provincia di Como (2.520 ab., CAP 22020, TEL. 031). 
cavalleggèro, sm. 1 Anticamente, soldato a cavallo armato alla leggera. 2 Oggi, soldato di cavalleria. 
cavallerésco, agg. (pl. m.-chi) 1 Della cavalleria, relativo all'istituzione medievale della cavalleria. 2 Di cavalieri, proprio dei cavalieri. 3 Degno di un cavaliere, leale, generoso, nobile. ~ galante. <> scortese. 
cavallerìa, sf. 1 Milizia a cavallo. 2 Una delle armi costitutiva del nostro esercito montata su mezzi corazzati. 3 Istituzione medievale che si prefiggeva la lotta in difesa dei deboli, della donna e della chiesa cristiana. 4 Garbatezza, galanteria. ~ educazione. <> villania. 
<< indice >>