Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

  

Novità del sito: Generatore di password casuali

 

Cavallèro, Ùgo (Casale Monferrato 1880-Frascati 1943) Militare. Dal 1937 al 1939 fu a capo delle forze italiane in Africa e dal 1940 al 1943 fu capo di stato maggiore generale. 
cavallétta, sf. 1 Insetto. 2 Scialacquatore, avido, divoratore. ~ dissipatore. 3 Vela di stallo tra gli alberi di mezzana e maestra. 
cavallétto, sm. 1 Arnese di legno con tre o quattro gambe e traverse per sostenere pesi e carichi. ~ trespolo. 2 Antico strumento di tortura. 3 Struttura in ferro, o altro, atta a reggere gru, teleferiche e simili. 4 Supporto in funzione di affusto per armi da getto e da fuoco. 5 Supporto di legno o metallo atto a sorreggere le tele dei pittori. 
Cavallétto del Pittóre Costellazione scoperta nel 1752 da N. L. Lacaille, la cui parte settentrionale è visibile dall'Italia nelle notti invernali, sul confine con l'orizzonte; si trova nell'emisfero celeste australe. 
Cavàlli Sfòrza, Luìgi Lùca (Genova 1922-) Scienziato e ricercatore. Fu direttore del dipartimento di genetica della Stanford University (USA). Si occupò di biometria e in seguito dell'origine e dell'evoluzione dell'uomo attraverso l'analisi genetica. 
Cavàlli, Francésco (Crema 1602-Venezia 1676) Compositore. Tra le opere Egisto (melodramma, 1643), La Didone (melodramma, 1641) e Missa pro defunctis (1675). 
Cavàlli, Giovànni (Novara 1808-Torino 1879) Generale e ideatore del cannone rigato a retrocarica. 
cavallìna, sf. 1 Gioco tra ragazzi in cui uno si china in modo che gli altri possano saltarlo. 2 Ragazza vivace. correre la cavallina, abbandonarsi ai piaceri. 3 Attrezzo ginnico. 
cavallìni Speciali fogli di carta postale bollata emessi dagli stati sardi tra il 1818 e il 1836. Raffiguravano un genio che suona il corno di posta su un cavallo al galoppo. 
Cavallìni, Piètro (not. 1273-ca. 1321) Pittore. Tra le opere Storie della vita di Maria (1291, Roma, Santa Maria in Trastevere) e Giudizio universale (ca. 1293, Roma, Santa Cecilia). 
cavallìno, agg. Equino. 
Cavallìno (comune) Comune in provincia di Lecce (9.314 ab., CAP 73020, TEL. 0832). 
Cavallìno (costellazione) Piccola costellazione che si trova nell'emisfero celeste boreale; particolarmente visibile nelle notti estive o autunnali, guardando tra Pegaso e il Delfino. 
Cavallino bianco, Al Operetta in tre atti di R. Benatzky, libretto di H. Müller (Berlino, 1930). 
Cavallìno, Bernàrdo (Napoli 1616-1654) Pittore. Tra le opere Santa Cecilia (Napoli, Museo e Galleria Nazionale di Capodimonte). 
Cavallìrio Comune piemontese in provincia di Novara (8 Km2, 1.050 ab.). 
cavàllo, sm. 1 Grosso mammifero erbivoro. 2 Unità di misura della potenza di un motore. 3 Mezzo di difesa campale costituito da un cavalletto a croce avvolto da filo spinato. 4 Attrezzo usato in ginnastica per fare volteggi. 5 Nel gioco degli scacchi pezzo a forma di testa di cavallo. 6 Una delle figure delle carte napoletane. 7 L'inforcatura dei pantaloni in cui le gambe si uniscono. 
Cavàllo (Alpi Ampezzane) Monte (2.251 m) italiano nelle Alpi Ampezzane. 
Cavàllo (Alpi Carniche) Monte (2.239 m) italiano nelle Alpi Carniche. 
Cavàllo (Appennini) Monte (1.500 m) italiano nell'Appennino Umbro-Marchigiano. 
<< indice >>