Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Discussione, tra il serio e il faceto, su bitcoin e blockchain

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

còmica, sf. Breve film di carattere comico o farsesco tipico del cinema muto. 
comicaménte, avv. In modo comico. ~ umoristicamente, ridicolmente. 
Comiche 2, Le Film commedia, italiano (1991). Regia di Neri Parenti. Interpreti: Paolo Villaggio, Renato Pozzetto. 
Comiche, Le Film commedia, italiano (1990). Regia di Neri Parenti. Interpreti: Paolo Villaggio, Renato Pozzetto, Fabio Traversa. 
Còmici, Emìlio (Trieste 1901-Selva di Val Gardena 1940) Alpinista. Scalò la Sorella di Mezzo del Sorapiss (1929) e la parete N della Cima Grande di Lavaredo (1933). 
comicità, sf. Qualità di comico. ~ umorismo, spirito. 
còmico, agg. e sm. agg. 1 Che è proprio della commedia. ~ buffo, burlesco. dirigeva una compagnia comica, di attori di commedia. 2 Che fa ridere. ~ divertente, umoristico, ridicolo. <> serio, impegnato. interpreta un personaggio comico
sm. 1 Attore che interpreta parti comiche. ~ maschera, mimo. TotÚ Ť stato un grande comico del nostro cinema. 2 Scrittore di commedie. ~ umorista. 3 Comicità. 4 Aspetto esilarante. il comico della situazione stava nella sua espressione buffa e meravigliata. 
còmico, agg. e sm. agg. 1 Che è proprio della commedia. ~ buffo, burlesco. dirigeva una compagnia comica, di attori di commedia. 2 Che fa ridere. ~ divertente, umoristico, ridicolo. <> serio, impegnato. interpreta un personaggio comico
sm. 1 Attore che interpreta parti comiche. ~ maschera, mimo. TotÚ Ť stato un grande comico del nostro cinema. 2 Scrittore di commedie. ~ umorista. 3 Comicità. 4 Aspetto esilarante. il comico della situazione stava nella sua espressione buffa e meravigliata. 
Comignàgo Comune in provincia di Novara (765 ab., CAP 28060, TEL. 0322). 
comìgnolo, sm. 1 Parte della canna fumaria che esce dallo spiovente del tetto. ~ fumaiolo, ciminiera, camino. 2 Linea più alta del tetto, spiovente da due o più parti. 
Comilla Città (126.000 ab.) del Bangladesh, nella divisione di Dhaka. 
cominciaménto, sm. Atto, effetto del cominciare, inizio. 
cominciàre, v. v. tr. Dare principio, inizio. ~ avviare. <> concludere. 
v. intr. Avere inizio. ~ iniziare. <> finire. 
comìno, sm. Altra denominazione del cumino. 
Còmiso Comune di Ragusa (28.000 ab., CAP 97013, TEL. 0932) alle pendici dei monti Iblei. Sviluppata è l'agricoltura (viti, olivi, mandorli) e l'industria alimentare, cartaria e del legno. Sono presenti alcuni resti di terme romane, la chiesa di San Francesco e il castello. 
Comìsso, Giovànni (Treviso 1895-1969) Scrittore. Tra le opere Gente di mare (1928) e Giorni di guerra (1930). 
COMIT Sigla di Banca Commerciale Italiana. 
comitàle, agg. Di, da conte. 
comitàto, sm. Cerchia ristretta di persone, investite da altre della responsabilità di tutelare alcuni interessi e svolgere alcune funzioni, prestare soccorso, fare beneficenza o promuovere opere pubbliche (feste, mostre). ~ collegio, commissione. 
Comitìni Comune in provincia di Agrigento (1.046 ab., CAP 92020, TEL. 0922). 
<< indice >>