Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo Blia.it

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

  

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

commendàbile, agg. Degno di essere commendato. 
commendàre, v. tr. 1 Lodare. ~ approvare. 2 Raccomandare. 
commendatàrio, agg. e sm. Che, chi è titolare di una commenda ecclesiastica. 
commendatìzio, agg. Che raccomanda. 
commendatóre, sm. 1 Grado di alcuni ordini cavallereschi. 2 Chi commenda, chi loda. 
commendévole, agg. Degno di lode. 
commensàle, sm. e sf. Chi mangia alla stessa tavola. ~ convitato, convittore. 
commensalìsmo, sf. Associazione tra animali in cui uno ricava benefici mentre l'altro non viene né danneggiato né avvantaggiato. 
commensuràbile, agg. Detto di due grandezze omogenee, tali che esista un sottomultiplo dell'una che sia sottomultiplo anche dell'altra. ~ confrontabile. <> incommensurabile. 
commensurabitità, agg. Qualità dell'essere commensurabile. <> incommensurabilità. 
commensuràre, v. tr. Commisurare. 
commentàre, v. tr. 1 Esprimere giudizi su qualcosa. ~ criticare. 2 Spiegare, illustrare per mezzo di un commento. ~ delucidare, chiarire. 
Commentari Opera di filosofia e teologia di G. Duns Scoto (XIII-XIV sec.). 
commentàrio, sm. 1 Commento erudito a opera letteraria. 2 Memoria storica o letteraria di persona che ebbe parte negli avvenimenti narrati o scritti. 
commentatóre, sm. (f.-trìce) 1 Chi commenta alla radio o sui giornali avvenimenti di attualità. ~ speaker, opinionista. 2 Chi annota un testo. ~ critico. 
comménto, sm. 1 Esposizione riassuntiva, correlata da giudizi critici, di un avvenimento. ~ considerazione. stava esponendo con chiarezza un commento critico al testo. 2 Insieme delle note esegetiche che spesso corredano un testo. ~ spiegazione. 3 Nota di lunghezza variabile nella quale un giornale esprime la propria opinione su certi fatti. ~ opinione. 4 Parere individuale. i commenti negativi sul fatto si sprecavano
commerciàbile, agg. Idoneo a essere messo in commercio. 
commerciabilità, sf. L'essere commerciabile, l'essere utilizzabile in campo commerciale. 
commerciàle, agg. 1 Del commercio. la ditta disponeva di un ufficio commerciale che si sarebbe occupato della faccenda. 2 Di qualità comune. 3 Di opera che non presenta velleità artistiche, ma solo interessi di botteghino. un autore che produce ormai solo musica commerciale
commercialìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) 1 Laureato in scienze economiche ed esercita la libera professione. ~ fiscalista. 2 Avvocato specialista in diritto commerciale. 
<< indice >>