Home page
concezióne, sf. 1 Il concepire. la concezione di un'opera musicale. 2 Il giorno in cui si concepisce; la concezione della Vergine Maria. 3 Il concepire con la mente. aveva una concezione pessimistica dell'esistenza
conchìfero, agg. e sm. agg. Fornito di conchiglia. 
sm. Animale fornito di conchiglia. 
conchìglia, sf. 1 Guscio calcareo, univalve, bivalve o spiralato, che riveste interamente o in parte il corpo dei Molluschi. Viene prodotta dall'epidermide dell'animale ed è di sostanza organica ricca di carbonato di calcio. 2 Motivo di ornamento. 3 Elemento di protezione del basso ventre. 4 Forma di metallo o altra materia per fusioni in serie, composta generalmente di due pezzi apribili. 5 Usato al plurale, pasta corta da minestra. 
conchiglìfero, agg. Si dice di roccia ricca di conchiglie fossili. 
conchilifórme, agg. Che ha forma di conchiglia. 
conchiliologìa, sf. (pl.-gìe) Ramo della zoologia che studia le conchiglie. 
conchìno, sm. Gioco di carte simile al ramino. 
conchìno, sm. Gioco di carte simile al ramino. 
cóncia, sf. (pl.-ce) 1 Trattamento meccanico e tessile che trasforma la pelle in cuoio, rendendola elastica e imputrescibile. In relazione ai prodotti impiegati (tannino, olio o cromo), si ottengono pelli morbide per abbigliamento, per tomaie, cuoio da suole o per arredamento. 2 Trattamento cui vengono sottoposti tabacco, vino, olio per evitarne l'alterazione e migliorarne la qualità. 3 Sostanza con cui si concia. 
conciaiòlo, sm. Conciapelli. 
conciànte, sm. Ciascuna delle sostanze vegetali, animali, minerali che servono per la concia. 
conciapèlli, sm. Chi concia pelli per mestiere. 
conciàre, v. v. tr. 1 Sottoporre pelli, vino olio, tabacco alla concia. ~ trattare. 2 Assettare. ~ acconciare. conciare per le feste, picchiare. 3 Sciupare, rovinare, danneggiare. ~ insozzare. <> ripulire. 4 Squadrare, lavorare pietre preziose. 5 Condire. 6 Ammaestrare uccelli. 
v. rifl. 1 Ridursi in cattivo stato. ~ insudiciarsi. si era conciato in uno stato pietoso. 2 Mettersi d'accordo. 3 Abbigliarsi, acconciarsi. ~ accomodarsi. 
conciàrio, sm. Tecnico specializzato nella concia delle pelli. 
conciàto, agg. Si dice di ciò che è stato sottoposto a conciatura. 
conciatóre, sm. (f.-trìce) Chi fa il mestiere di conciare. 
conciatùra, sf. Operazione del conciare. 
Conciergerie Antica prigione di Parigi situata nel palazzo di Giustizia. 
conciliàbile, agg. Che si può conciliare. ~ compatibile, adattabile. <> inconciliabile. 
conciliabilità, sf. Possibilità di raggiungere un accordo. <> inconciliabilità.