Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

  

Novità del sito: Generatore di password casuali

 

contàbile, agg., sm. e sf. agg. 1 Che si riferisce alla contabilità. ~ amministrativo, computistico. 2 Detto di lettera contenente accrediti e addebiti. 
sm. e sf. 1 Chi tiene la contabilità. ~ amministratore, commercialista, ragioniere. 2 In una nave da guerra, il sottufficiale che ha in carico i materiali della sua specialità. 
contabilità, sf. 1 Rilevazione quantitativa e sistematica dei fatti aziendali, in base a determinati principi e procedure. 2 Insieme delle operazioni contabili riguardanti una determinata attività. 3 Insieme dei libri su cui vengono annotati i dati contabili. 
contabilizzàre, v. tr. Computare. ~ conteggiare. 
contabilizzazióne, sf. Il contabilizzare, l'essere contabilizzato. 
contachilòmetri, sm. Strumento che indica i chilometri percorsi da un veicolo. 
contadinàme, sm. Insieme di contadini. 
contadinàta, sf. 1 Azione da contadino (in senso spregevole). 2 Atto scortese, villano. 
contadinésco, agg. (pl. m.-chi) Di, da contadino. 
Contadini, I Romanzo di W. Reymont (1902-1909). 
contadìno, agg. e sm. agg. 1 Che proviene dal contado o che vi abita. 2 Contadinesco. ~ rurale, agreste. <> industrializzato. 
sm. 1 Lavoratore della terra. ~ agricoltore, colono, coltivatore. 2 Persona dai modi rozzi e villani. ~ burino, cafone. <> signore. 
Contadino pervertito, Il Romanzo di Restif de la Bretonne (1775). 
contàdo, sm. Territorio intorno alla città. 
contafìli, sm. invar. Strumento ottico usato per contare i fili dei tessuti e in filatelia o tipografia, per il controllo del retino delle illustrazioni. 
contafotogràmmi, sm. invar. Nelle macchine fotografiche, dispositivo che indica il numero delle foto scattate. 
contagiàre, v. v. tr. 1 Infettare per contagio. ~ appestare. 2 Contaminare. ~ corrompere. 
v. intr. pron. Prendere una malattia infettiva. 
contàgio, sm. 1 Trasmissione di malattia infettiva. ~ infezione. 2 Malattia infettiva, specialmente di carattere epidemico. 3 Corruzione. ~ contaminazione. 
contagiosaménte, avv. In modo contagioso. 
contagiosità, sf. Capacità di una malattia infettiva di trasmettersi. 
contagióso, agg. Che ha la proprietà di contagiare. ~ infettivo, trasmissibile. 
contagìri, sm. invar. Strumento che registra il numero di giri compiuto da un organo rotante nell'unità di tempo. 
<< indice >>