Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

 

Contarìni, Andrèa (?-1382) Doge di Venezia dal 1368. Ebbe una parte importante nella vittoria di Venezia nella guerra di Chioggia. 
Contarìni, Doménico (Venezia 1585-1675) Doge di Venezia dal 1659. Sconfitto dai turchi, perdette Candia. 
Contarìni, Gàspare (Venezia 1483-Bologna 1542) Cardinale e diplomatico, fu tra i principali esponenti della controriforma. 
contascàtti, sm. invar. Apparecchio che conteggia gli scatti di un'utenza telefonica. 
contasecóndi, sm. invar. Orologio atto a contare i secondi. 
Contat, Louise-Françoise (Parigi 1760-1813) Attrice teatrale francese. Dotata di grande talento scenico, fece parte della Comédie-Française. Tra le sue interpretazioni, si ricorda la parte di Suzanne nella prima rappresentazione della commedia di C. de Beaumarchais Il matrimonio di Figaro (1784). 
contàta, sf. Atto del contare, specialmente se rapido. 
contàto, agg. In numero o quantità limitata. 
contatóre, sm. 1 (f.-trìce) Chi conta. 2 Apparecchio atto a numerare. 
contatorìsta, sm. (pl.-i) Operaio addetto alla manutenzione e alla riparazione di contatori. 
contattàre, v. tr. Prendere contatto con qualcuno. ~ incontrarsi con. 
contàtto, sm. 1 Il toccarsi materialmente. ~ aderenza. lenti a contatto, applicate direttamente sulla pupilla. 2 Rapporto. ~ relazione. mantennero contatto telefonico per diversi mesi. 3 Continuità di due conduttori che permette il passaggio di corrente dall'uno all'altro. il contatto elettrico si era interrotto provocando un black-out
contattologìa, sf. Teoria e tecnica dell'applicazione delle lenti a contatto. 
contattòlogo, sm. (pl.-gi) Ottico esperto in contattologia. 
contattóre, sm. Apparecchio usato per chiudere o aprire un circuito mediante un comando (contatto) elettromagnetico, meccanico o pneumatico. 
cónte, sm. (f. contéssa) Titolo nobiliare dapprima pari e in seguito immediatamente inferiore a quello di marchese. 
Conte di Carmagnola, Il Tragedia in 5 atti, in endecasillabi sciolti, di A. Manzoni (1820). La prima in ordine di tempo delle due tragedie storiche scritte da Manzoni. L'opera mette in scena la vicenda del condottiero Francesco Bussone, conte di Carmagnola, prima al servizio dei Visconti di Milano, poi della Repubblica di Venezia. Vittorioso sul campo di Maclodio (1427) fu accusato di tradimento e condannato a morte (1432). Manzoni accetta la tesi (successivamente smentita dagli storici) della non colpevolezza del Carmagnola, che viene presentato come modello di eroe tradito da intrighi. È notissimo il coro S'ode a destra uno squillo di tromba nel quale l'autore condanna la guerra fratricida ed esalta la fratellanza degli uomini. 
Conte di Lussemburgo, Il Operetta in tre atti di F. Leh´r, libretto di A. M. Willner e R. Bodansky (Vienna, 1909). 
Conte di Montecristo, Il Romanzo di A. Dumas padre (1844-1845). Uno dei primi romanzi costruiti rapidamente con tecnica industriale di produzione e pubblicato a puntate. Narra la vendetta di un giovane contro coloro che l'hanno ingiustamente fatto condannare per bonapartismo. L'eroe, Edmond Dantès, fugge di prigione grazie a pazienza, coraggio, astuzia e a una serie di circostanze improbabili. Con finale lieto obbligatorio. Accusato di scrivere solo per denaro, Dumas confezionava intrecci avventurosi, ricchi di colpi di scena e di rovesciamenti di situazioni, che rispondevano alle richieste del pubblico. Lavoro divertente, di evasione, ma di scarso peso letterario. 
Conte Max, Il Film commedia, italiano (1957). Regia di Giorgio Bianchi. Interpreti: Alberto Sordi, Vittorio De Sica, Tina Pica. 
<< indice >>