Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

 

decìdere, v.v. tr. 1 Risolvere una controversia. ~ definire. <> lasciare in sospeso. 2 Prendere una decisione. ~ risolvere, concludere. non poteva decidere da solo. 3 Stabilire. ~ determinare, fissare. : :ecisero che era ora di fissare una data definitiva. 4 Convincere. l'ha deciso a prendere l'automobile nuova 
v. intr. Stabilire, determinare. ~ fissare. 
v. rifl. Risolversi, abbandonare esitazioni e perplessità. <> esitare. si decise che era ora di entrare in azione
decìdua, sf.La parte superficiale della mucosa uterina che viene espulsa durante il secondamento. ~ caduca. 
deciduàtiMammiferi Placentati nei quali durante la gravidanza insieme alla placenta si sviluppa una parte della mucosa uterina che viene poi espulsa dopo il parto. Questo termine fu proposto da Th. Huxley. 
decìduo, agg.Destinato a cadere. 
decifràbile, agg.Che si può decifrare. ~ comprensibile. <> indecifrabile. 
decifràre, v. tr.1 Interpretare una scrittura in cifra. ~ decodificare. <> codificare. l'esercito nemico riuscģ a decifrare il dispaccio del corriere che era stato inviato. 2 Rendere chiaro qualcosa di difficile o oscuro. ~ svelare. finalmente era riuscita a decifrare il suo carattere
decifratóre, agg. e sm.(f.-trìce) Che, chi decifra. 
decifrazióne, sf.Il decifrare e l'effetto. 
decìgrado, sm.Misura pari a un decimo di grado. 
decigràmmo, sm.Misura pari a un decimo di grammo. 
decìlitro, sm.Misura pari a un decimo di litro. 
dècima, sf.1 Offerta di una parte dei redditi alla chiesa per il mantenimento di culto. 2 Imposta del 10%. 3 Intervallo di altezza tra due note, di dieci gradi. 
Tributo pari alla decima parte del raccolto, o rendita, che veniva anticamente pagato al sovrano, al feudatario, alla chiesa. La decima cominciò a essere messa in discussione con la rivolta protestante e soppressa con la rivoluzione francese. In Italia venne abolita nel 1887. 
dècima, sf.1 Offerta di una parte dei redditi alla chiesa per il mantenimento di culto. 2 Imposta del 10%. 3 Intervallo di altezza tra due note, di dieci gradi. 
Tributo pari alla decima parte del raccolto, o rendita, che veniva anticamente pagato al sovrano, al feudatario, alla chiesa. La decima cominciò a essere messa in discussione con la rivolta protestante e soppressa con la rivoluzione francese. In Italia venne abolita nel 1887. 
decimàre, v. tr.1 Punire per una colpa molto grave un reparto militare uccidendo un soldato estratto a sorte ogni dieci. ~ sterminare. 2 Ridurre in modo considerevole. la peste ha decimato le popolazioni dell'epoca
decimazióne, sf.Il decimare e l'essere decimato. 
decìmetro, sm.Misura pari a un decimo di metro. 
decimillèssimo, agg. num. ord.Che corrisponde al numero diecimila in una serie. 
decimilli-Prefisso che indica la decimillesima parte dell'unità fondamentale. 
decimillìmetro, sm.Decima parte del millimetro. Ha simbolo dmm. 
dècimo, agg. num. ord., sm.1 agg. Che occupa il posto numero dieci in una sequenza.  2 sm. La cifra posta a destra della virgola (o del punto) in un numero espresso in base dieci • 2.6 è l'arrotondamento ai decimi della radice quadrata di 7.  3 sm. La decima parte di una cosa • circa due decimi della popolazione sono di età superiore ai 60 anni
<< indice >>