Home page
diluviàle, agg. Da diluvio. 
diluviàno, agg. Del tempo del diluvio. 
diluviàre, v. v. tr. (non comune) Mangiare abbondantemente e con voracità. 
v. intr. 1 Piovere a dirotto. ~ piovere a catinelle. <> gocciare, gocciolare. 2 Susseguirsi a ritmo ininterrotto; a profusione. 
dilùvio, sm. 1 Pioggia dirotta. ~ acquazzone, temporale. 2 Grande quantità. ~ abbondanza. 
dim. Abbreviazione musicale di diminuendo. 
dìma, sf. Sinonimo tecnico di sagoma. 
dimagraménto, sm. Il dimagrire e l'effetto. ~ dimagrimento. 
dimagrànte, agg. e sm. Che fa dimagrire. 
dimagràre, v. v. tr. Far dimagrire. 
v. intr. Diventare magro. ~ snellirsi, smagrire. <> ingrassare. 
dimagriménto, sm. Il dimagrire e l'effetto. ~ dimagramento. 
dimagrìre, v. intr. Perdere peso per una diminuzione dei grassi di deposito in un organismo; diventare magro. 
dimàne, avv. e sm. avv. Espressione antica per domani. 
sm. Il giorno seguente. 
Dimàro Comune in provincia di Trento (1.054 ab., CAP 38025, TEL. 0463). 
dimazzatùra, sf. Operazione manuale che consiste nel frantumare pietre col martello per ottenere pietrisco per pavimentazione stradale. 
Dîmbovita Distretto (562.000 ab.) della Romania, capoluogo Tîrgoviste. 
dimenaménto, sm. Agitazione in qua e in là. 
dimenàre, v. v. tr. Agitare in qua e in là. ~ scuotere. 
v. rifl. 1 Agitarsi, contorcersi. 2 Adoperarsi per fare o dire qualcosa. ~ affaccendarsi. 
dimenìo, sm. Il dimenare o dimenarsi prolungato. 
dimensionaménto, sm. Il dimensionare, l'essere dimensionato. 
dimensionàre, v. tr. 1 Definire le dimensioni di qualcosa. 2 Stabilire il giusto valore di qualcosa o di qualcuno.