Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

disconnéttere, v. tr. Separare arruffando gli elementi di congiungimento. ~ sconnettere. <> connettere. 
disconoscènte, agg. Non riconoscente. ~ ingrato. 
disconoscènza, sf. Ingratitudine. 
disconóscere, v. tr. Non voler riconoscere. ~ rinnegare. <> riconoscere. 
disconosciménto, sm. Il non riconoscere qualcosa e l'effetto. 
discontinuità, sf. 1 L'essere discontinuo. ~ incostanza. <> regolarità. 2 Mancanza di continuità, frequente interruzione. ~ incostanza, saltuarità. <> continuità. 
discontìnuo, agg. Non continuo, intermittente. ~ interrotto. <> continuo. 
disconvenìre, v. intr. Essere sconveniente, non convenire. ~ sconvenire. <> convenire. 
discopatìa, sf. Termine medico che designa genericamente una malattia del disco intervertebrale. 
discoprìre, v. tr. 1 Scoprire. ~ individuare. 2 Far conoscere, rendere noto. ~ palesare. 3 Inventare. ~ trovare. 4 Vedere. ~ scorgere. 
discordànte, agg. 1 Che non si accorda. ~ disarmonico. <> assonante, armonico. 2 Opposto. ~ contrastante. <> concordante. 
discordànza, sf. 1 Mancanza di armonia, di accordo. ~ disarmonia. <> concordanza. 2 Contrasto di opinioni. ~ screzio. <> accordo. 
discordàre, v. intr. e intr. pron. 1 Avere una diversa opinione. ~ dissentire. <> assentire, approvare. 2 Non armonizzare, detto di suoni, colori e simili. ~ dissonare. <> armonizzare. 
discòrde, agg. Che non è in armonia, in concordia. ~ disarmonico. <> concorde. 
discòrdia, sf. 1 Mancanza di concordia, di armonia; contrasto. ~ dissidio. <> concordia. 2 Diversità di vedute. ~ divergenza. <> accordo. 
discòrdo, sm. Specie di canzone di origine provenzale le cui stanze discordano una dall'altra per ritmo, melodia, struttura e a volte anche per lingua. 
discórrere, v. intr. Intrattenersi, conversare a lungo su un argomento. ~ discutere. <> tacere. 
Discorsi alla nazione tedesca Opera di filosofia di J. G. Fichte (1807). 
Discorsi del dottor O'Grady, I Romanzo di A. Maurois (1922). 
Discorsi dell'arte poetica Saggio di T. Tasso (1565-1566). 
<< indice >>