Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

diserbo, sm. Eliminare le erbe infestanti che invadono un terreno. ~ scerbatura. 
diseredàre, v. tr. Privare della quota spettante dell'eredità. 
diseredàto, agg. e sm. Chi vive nella miseria; indigente. ~ povero. <> ricco. 
disertàre, v. v. tr. 1 Abbandonare. ~ lasciare. 2 Mancare. <> partecipare. 
v. intr. 1 Abbandonare l'esercito senza autorizzazione. ~ fuggire. 2 Abbandonare un partito. 3 Non partecipare, mancare a un congresso. ~ defezionare. 
disertóre, sm. (f.-trìce) Soldato che ha disertato. ~ fuggiasco. 
diserzióne, sf. 1 Reato del militare che diserta. ~ fuga, tradimento. 2 Abbandono di una causa, di un partito e simili. ~ defezione. 
disestesìa, sf. Modificazione patologica della sensibilità, sia in senso della riduzione che dell'esagerazione. 
disfaciménto, sm. 1 Il disfare, il disfarsi. 2 Decomposizione, corruzione. ~ putrefazione. 3 Dissoluzione, rovina. ~ sfacelo. <> integrità. 
disfagìa, sf. Difficoltà che il paziente prova nel deglutire. 
disfàre, v. v. tr. 1 Scomporre, smantellare. ~ smontare. <> comporre. disfare l'esercito nemico. 2 Demolire, devastare. ~ distruggere. <> costruire. 3 Liquefare, fondere. ~ sciogliere. <> coagulare, addensare. il calore disfa la panna montata. 4 Prostrare fisicamente. ~ affaticare, sfibrare. <> rafforzare. disfatto dalla febbre
v. intr. pron. 1 Ridursi in pezzi. ~ sgretolarsi. un'abitazione che si disfa a vista d'occhio. 2 Andare in putrefazione. ~ spappolarsi. 3 Sciogliersi. ~ liquefarsi. <> raggrumarsi, rapprendersi. 4 Liberarsi, gettare. ~ sbarazzarsi. <> conservare. doveva disfarsi di quei vecchi abiti
v. rifl. Decomporsi. ~ consumarsi. <> mantenersi. 
disfasìa, sf. Difficoltà della parola o alterazione del linguaggio causata da lesioni nervose centrali. 
disfàtta, sf. Sconfitta definitiva di un esercito o di un complesso di forze. ~ rotta. <> vittoria. 
Disfatta, La Romanzo di A. A. Fadeev (1927). 
Disfatta, La 
Romanzo di É. Zola contenuto nel ciclo I Rougon-Macquart (1892). 
disfattìsmo, sm. 1 Atteggiamento di chi, in tempo di guerra, tende a menomare la resistenza pubblica, militare o economica del proprio stato. 2 Atteggiamento di sfiducia. 
disfattìsta, agg., sm. e sf. (pl. m.-i) agg. Che mostra disfattismo. ~ pessimista. <> fiducioso. 
sm. e sf. Chi ha un atteggiamento di sfiducia verso lo stato o una qualsiasi impresa. 
disfattìstico, agg. (pl. m.-ci) Di disfattismo, da disfattista. 
disfàtto, agg. 1 Gravemente prostrato. ~ abbattuto. <> energico. 2 Distrutto, smantellato. ~ rovinato. <> integro. 
disfavóre, sm. Perdita del favore, svantaggio. ~ disgrazia. 
disfemìa, sf. Tipodi disfasia che consiste in disturbi nella pronuncia. 
disfìda, sf. Sfida. ~ provocazione. 
<< indice >>