Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

  

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

disgiuntaménte, avv. Separatamente. 
disgiuntìvo, agg. Atto a disgiungere. proposizioni disgiuntive, in grammatica suddividono un periodo in più parti. 
disgiùnto, agg. 1 Non congiunto. ~ separato. <> congiunto. 2 Di due insiemi che non hanno elementi in comune. 
disgiùnto, agg. 1 Non congiunto. ~ separato. <> congiunto. 2 Di due insiemi che non hanno elementi in comune. 
disglobulinemìa, sf. Perturbazione del tasso delle globuline plasmatiche durante alcuni tipi di affezioni. 
disgrafìa, sf. Alterazione dello facoltà dello scrivere. 
disgràzia, sf. 1 Evento involontario e dannoso che colpisce una o molte persone. ~ sventura. <> fortuna. gli sono capitate tante disgrazie. 2 Perdita della grazia o del favore. è caduto in disgrazia, ai suoi occhi. 3 Sfortuna. <> ventura. per disgrazia
Disgràzia Monte (3.678 m) della Svizzera, nelle Alpi Retiche. 
disgraziataménte, avv. Per disgrazia. ~ sfortunatamente. <> fortunatamente. 
disgraziàto, agg. e sm. 1 Che, chi è colpito da disgrazie. ~ sfortunato. <> fortunato. era una persona disgraziata. 2 Che ha avuto un esito negativo. la tua risposta disgraziata, non ha fatto altro che peggiorare la situazione. 3 Che ha poca grazia. ~ sgraziato. 
disgregàbile, agg. Che si può disgregare. 
disgregaménto, sm. Il disgregare. 
disgregàre, v. v. tr. 1 Separare le parti che formano un corpo. ~ frantumare. 2 Privare di coesione, di compattezza. ~ disunire. <> aggregare. i diversi punti di vista rischiano di disgregare l'unità del sindacato
v. intr. pron. Frantumarsi, scindersi. ~ dividersi. <> aggregarsi. il muro si disgregò rapidamente in seguito ai vari colpi. 
disgregatìvo, agg. Atto a disgregare. 
disgregatóre, agg. e sm. (f.-trìce) Che, chi disgrega. 
disgregazióne, sf. Il disgregare e l'effetto. ~ dissociazione. <> aggregazione. 
disguìdo, sm. 1 Errore di spedizione o di recapito. 2 Intoppo. ~ imprevisto. 3 Malinteso, equivoco. ~ sbaglio. 
disgustàre, v. v. tr. 1 Dare disgusto, ripugnare. ~ nauseare. <> piacere. 2 Provocare ripugnanza, fastidio. ~ infastidire. <> rallegrare, sollevare. 
v. intr. pron. 1 Provare nausea, disgusto. ~ stomacarsi. 2 Non essere più in buoni rapporti con qualcuno. 
disgustàto, agg. 1 Nauseato, schifato. ~ stomacato. 2 Scandalizzato. 
disgustévole, agg. Che provoca disgusto. ~ disgustoso. 
<< indice >>