Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Discussione, tra il serio e il faceto, su bitcoin e blockchain

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

disgraziàto, agg. e sm. 1 Che, chi è colpito da disgrazie. ~ sfortunato. <> fortunato. era una persona disgraziata. 2 Che ha avuto un esito negativo. la tua risposta disgraziata, non ha fatto altro che peggiorare la situazione. 3 Che ha poca grazia. ~ sgraziato. 
disgregàbile, agg. Che si può disgregare. 
disgregaménto, sm. Il disgregare. 
disgregàre, v. v. tr. 1 Separare le parti che formano un corpo. ~ frantumare. 2 Privare di coesione, di compattezza. ~ disunire. <> aggregare. i diversi punti di vista rischiano di disgregare l'unità del sindacato
v. intr. pron. Frantumarsi, scindersi. ~ dividersi. <> aggregarsi. il muro si disgregò rapidamente in seguito ai vari colpi. 
disgregatìvo, agg. Atto a disgregare. 
disgregatóre, agg. e sm. (f.-trìce) Che, chi disgrega. 
disgregazióne, sf. Il disgregare e l'effetto. ~ dissociazione. <> aggregazione. 
disguìdo, sm. 1 Errore di spedizione o di recapito. 2 Intoppo. ~ imprevisto. 3 Malinteso, equivoco. ~ sbaglio. 
disgustàre, v. v. tr. 1 Dare disgusto, ripugnare. ~ nauseare. <> piacere. 2 Provocare ripugnanza, fastidio. ~ infastidire. <> rallegrare, sollevare. 
v. intr. pron. 1 Provare nausea, disgusto. ~ stomacarsi. 2 Non essere più in buoni rapporti con qualcuno. 
disgustàto, agg. 1 Nauseato, schifato. ~ stomacato. 2 Scandalizzato. 
disgustévole, agg. Che provoca disgusto. ~ disgustoso. 
disgùsto, sm. 1 Senso di ripugnanza, di nausea. ~ ribrezzo. <> attrazione. 2 Repulsione morale. ~ riprovazione, deplorazione. <> apprezzamento, elogio. 
disgustóso, agg. Che provoca disgusto, stomachevole. ~ ripugnante. <> gradevole. 
disidratànte, agg. e sm. Di sostanza capace di disidratare. <> idratante. 
disidratàre, v. v. tr. Togliere acqua a una sostanza. ~ deidratare. <> idratare. 
v. intr. pron. Subire una disidratazione. <> idratarsi. 
disidratàto, agg. Che ha subito disidratazione. 
disidratazióne, sf. 1 Il disidratare e il disidratarsi. <> idratazione. 2 Perdita eccessiva di liquidi da parte dell'organismo. 
disidròsi, sf. Dolorosa affezione cutanea caratterizzata da un'eruzione vescicolosa che si sviluppa sulle superfici interdigitale delle dita delle mani. 
disìllabo, agg. Bisillabo. 
disillùdere, v. v. tr. Togliere le illusioni, deludere. ~ disingannare. <> illudere. 
v. intr. pron. Perdere le illusioni. ~ disincantarsi. <> illudersi. 
<< indice >>