Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

  

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

Dunedin Città (110.000 ab.) della Nuova Zelanda, nell'isola del Sud. Capoluogo della regione di Otago. 
Dunham, Katherine (Joliet, Chigago 1914-) Danzatrice e coreografa statunitense. Esordì a Chicago nel 1933, eseguendo danze folcloristiche afro-americane. Dopo la laurea in filosofia e antropologia, conseguita all'università di Chicago, compì numerosi viaggi nei Caraibi per studiare la musica e la danza delle popolazioni indigene. Con il contributo del marito John Pratt, per i costumi, nel 1945 formò una scuola di danza a New York. Nel 1948 Caribbean Rapsody la consacrò a un successo mondiale. 
dunìte, sf. Roccia intrusiva della famiglia delle Peridotiti composta sostanzialmente da olivina. 
Dunkerque Città della Francia (73.000 ab.) nel dipartimento del Nord si affaccia sulla costa del Passo di Calais. 
Terzo porto nazionale è un importante centro industriale (raffinerie, cantieri navali, prodotti alimentari e tessili) e della lavorazione del pesce. Presenza di centrali termiche. Il suo nome deriva da una chiesa costruita sulle dune (Düne-Kerke) da Sant'Eligio nel VII sec. Fu fondata nel VII sec. e dominata da austriaci, spagnoli e inglesi. Nel 1662 Carlo II Stuart la cedette alla Francia. 
Evacuazione di Dunkerque 
Durante la seconda guerra mondiale, la ritirata degli alleati (rotta di Dunkerque) che riuscirono a condurre in Gran Bretagna 350.000 soldati anglofrancesi, vittime della rapida avanzata tedesca. 
Dùno Comune in provincia di Varese (139 ab., CAP 21030, TEL. 0332). 
Dunoyer de Segonzac, André (Boussy-St-Antoine 1884-Parigi 1974) Pittore francese. Tra le opere Fattoria presso Saint-Tropez (1925, Parigi, Musée National d'Art Moderne). 
dùnque, cong. e avv. e sm. cong. e avv. 1 Pertanto, perciò. ~ quindi. <> invece. 2 Allora, detto per cominciare, riprendere o concludere un discorso. dunque, si diceva che. 3 Allora, detto per sollecitare. dunque, concludi la tua esposizione! 
sm. invar. Punto fondamentale di una questione. ~ conclusione. nonostante il tempo trascorso non erano ancora giunti al dunque
Duns Scoto, Giovànni (Duns, Edimburgo, ca. 1265-Colonia 1308) Filosofo inglese. Tra le opere Commentari, Opus oxoniense e De primo rerum principio
Dunstable, John (1380?-Londra 1453) Compositore inglese. Autore di mottetti, parti di messe e canzoni. 
duo- Primo elemento di parole composte derivanti dal lat. duo avente significato due. 
dùo, sm. invar. 1 Duetto, soprattutto strumentale. 2 Coppia di artisti che si esibiscono insieme. 3 Coppia di persone che stanno sempre insieme o che si comportano nello stesso modo. 
duo sol Processo di raffinazione degli oli lubrificanti tramite solventi. L'impianto è costituito da una serie di coppie miscelatore decantatore. 
duodecimàle, agg. Che si conta o si divide per dodici. 
duodècimo, agg. num. ord. e sm. Dodicesimo. 
duodenàle, agg. Relativo al duodeno. 
duodenìte, sf. Infiammazione del duodeno accompagnata da dolori periombelicali. 
duodèno, sm. Tratto iniziale dell'intestino tenue, di 30 cm di lunghezza, che si estende dal piloro con una parte dilatata (bulbo duodenale); con un decorso ad ansa circonda la testa del pancreas e culmina con una ripiegatura detta ansa digiuno duodenale. Nel duodeno si versano la bile, tramite il dotto coledoco e il succo pancreatico per mezzo del dotto di Wirsung. Secerne la secretina, che neutralizza l'acidità del chimo. 
duodenotomìa, sf. Incisione chirurgica del duodeno per poter raggiungere l'ampolla del Vater durante le operazioni alle vie biliari e sul pancreas. 
duòlo, sm. 1 Dolore. ~ afflizione. 2 Lamento. ~ gemito. 
duòmo, sm. 1 La chiesa più importante di una città. ~ cattedrale. 2 Parte superiore della caldaia a vapore, fatta a cupola. 
<< indice >>