Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

  

Novità del sito: Spesa pubblica - rendiconti Ministeri 2017

duodèno, sm. Tratto iniziale dell'intestino tenue, di 30 cm di lunghezza, che si estende dal piloro con una parte dilatata (bulbo duodenale); con un decorso ad ansa circonda la testa del pancreas e culmina con una ripiegatura detta ansa digiuno duodenale. Nel duodeno si versano la bile, tramite il dotto coledoco e il succo pancreatico per mezzo del dotto di Wirsung. Secerne la secretina, che neutralizza l'acidità del chimo. 
duodenotomìa, sf. Incisione chirurgica del duodeno per poter raggiungere l'ampolla del Vater durante le operazioni alle vie biliari e sul pancreas. 
duòlo, sm. 1 Dolore. ~ afflizione. 2 Lamento. ~ gemito. 
duòmo, sm. 1 La chiesa più importante di una città. ~ cattedrale. 2 Parte superiore della caldaia a vapore, fatta a cupola. 
duopòlio, sm. Situazione di mercato caratterizzata dalla presenza di due soli venditori di un bene o servizio. 
duovìri, o duumvìri Nome di varie magistrature romane ricoperte da due persone. 
dùplex, sm. invar. Sistema di collegamento telefonico che utilizza un'unica linea per due telefoni che sono situati in due appartamenti o edifici diversi e gli apparecchi così collegati. 
duplicàre, v. tr. 1 Raddoppiare. <> sdoppiare. 2 Fare il duplicato. ~ copiare. 
duplicàto, agg. e sm. agg. Raddoppiato. 
sm. Copia nuova di un documento, ottenuta duplicandolo. ~ copia, riproduzione. <> originale. 
duplicatóre, agg. e sm. (f.-trìce) agg. Che duplica. 
sm. Nome di vari apparecchi atti a riprodurre un certo numero di copie di un testo, di un disegno e simili. 
duplicazióne, sf. Il duplicare, l'essere duplicato. 
dùplice, agg. 1 Che si compone di due parti, anche non uguali. ~ doppio. <> semplice, singolo, unico. 
dùplice alleanza Trattato sottoscritto a Vienna il 7 ottobre 1879 da Germania e Austria-Ungheria, con il quale questi paesi si impegnavano a prestarsi aiuto reciproco nel caso di aggressione russa e alla benevola neutralità nel caso di aggressione da parte francese. Nel 1882 venne estesa anche all'Italia in funzione antifrancese, creando così la triplice alleanza. 
dùplice alleanza Trattato sottoscritto a Vienna il 7 ottobre 1879 da Germania e Austria-Ungheria, con il quale questi paesi si impegnavano a prestarsi aiuto reciproco nel caso di aggressione russa e alla benevola neutralità nel caso di aggressione da parte francese. Nel 1882 venne estesa anche all'Italia in funzione antifrancese, creando così la triplice alleanza. 
duplicità, sf. Presenza contemporanea di due aspetti distinti. 
dùplo, agg. Doppio. 
dùplo, agg. Doppio. 
Dupont de Nemours, Pierre-Samuel (Parigi 1739-Eleutherian Mills 1817) Economista e politico francese. Fu seguace della teoria fisiocratica. 
Dupont, Ewald Andreas (Zeitz, Sassonia 1891-Hollywood 1956) Regista cinematografico tedesco. Iniziò la propria carriera come critico cinematografico e passò alla regia solo nel 1918. Tra i suoi film, Baruch (1924), Variété (1925), Piccadilly, Moulin Rouge, Atlantic (1929), Fortunale sulla scogliera (1931) e Ritorno all'Isola del tesoro(1954). 
Dupré, Giovànni (Siena 1817-Firenze 1882) Scultore. Tra le opere Abete morente (1842, San Pietroburgo, Ermitage) e Saffo (1857, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna). 
<< indice >>