Home page
EGA (astronomia) Sigla con la quale vengono indicati i pianetini che sfiorano la Terra (Earth Grazing Asteroids); sono di piccole dimensioni (raggio di pochi chilometri) e vengono chiamati anche oggetti Apollo, dal nome del primo scoperto. Gli studiosi hanno valutato le conseguenze di possibili cadute di tali pianetini sulla superficie terrestre e nell'oceano. 
EGA (informatica) In informatica è la sigla di Enhanced Graphics Adapter (Adattatore grafico avanzato). Tipo di scheda video per personal computer utilizzata per la prima volta nel 1984 dalla IBM per implementare caratteristiche grafiche più estese delle precedenti MDA (Monocrome Display Adapter) e CGA (Colour Graphics Adapter), con le quali mantenne tuttavia una compatibilità totale. In modo testuale poteva visualizzare fino a quarantatre righe orizzontali di caratteri, mentre in modalità grafica era in grado di mostrare sullo schermo del monitor immagini con una risoluzione massima di 640 x 350 punti a sedici colori. Fu definitivamente soppiantata solo nel 1987 dalla VGA (Video Graphics Array), sempre di produzione IBM, dalla quale derivano tutte le schede video attualmente in commercio. 
Èga, val d' Solco vallivo delle Dolomiti, tra il massiccio del Latemar e la bassa valle dell'Isarco. 
Ègadi Arcipelago (37,45 km2; 4.500 ab.) al largo della costa occidentale della Sicilia, di fronte a Trapani. È formato dalle isole di Favignana, Marettimo, Levanzo e altre isole minori. Principali attività sono la pesca, la pastorizia, l'agricoltura (cereali, viti) e il turismo. Massima altitudine il monte Falcone (686 m) sull'isola di Marettimo. Nei pressi delle Egadi i romani sconfissero i cartaginesi nel 241 a. C. 
egàgro, sm. Nome comune della Capra aegagrus, capra selvatica che si trova nell'isola di Creta, nelle Cicladi e nell'Asia Minore. 
egalitàrio => ¤egualitario¤ 
egèmone, agg. Che esercita un predominio. 
egemonìa, sf. Supremazia, predominio, preminenza. ~ dominazione. <> sudditanza. 
egemònico, agg. (pl. m.-ci) Di egemonia. 
egemonìsmo, sm. Aspirazione o tendenza all'egemonia. 
egemonizzàre, v. tr. Sottoporre alla propria egemonia. 
egemonizzazióne, sf. L'egemonizzare o l'essere egemonizzato. 
egèo, agg. Del mare Egeo. 
Egèo Personaggio mitologico, re di Atene e padre di Teseo. Credendo morto il figlio nell'avventura contro il Minotauro, si suicidò gettandosi nel mare che prese il suo nome. 
Egèo, màre Parte del Mediterraneo (circa 180.000 km2) tra le coste orientali della Grecia e quelle occidentali dell'Anatolia. Comunica con il mar di Marmara attraverso lo stretto dei Dardanelli. Massima profondità 2.591 m. Comprende le isole di Samotracia, Lemno, Lesbo, Samo, Chio e gli arcipelaghi delle Cicladi e delle Sporadi. Il turismo è la principale risorsa economica. 
Egeo 
Arcipelago della Grecia, nel mar Egeo. Forma una regione (429.000 ab., 9.120 km2), comprendente i cinque gruppi e province delle isole Cicladi, di Samo, di Chio, di Lesbo e del Dodecaneso. Le risorse economiche sono rappresentate prevalentemente dall'agricoltura (olive, vite, frutta e tabacco), dall'allevamento di ovini, dalla pesca e dallo sfruttamento del sottosuolo. 
Isole italiane dell'Egeo 
Complesso insulare chiamato Dodecaneso (dodici isole), occupato dall'Italia nel 1912 e assegnato alla Grecia dopo la seconda guerra mondiale. 
Egèria Personaggio mitologico, dea romana delle fonti. Secondo la tradizione fu ninfa amante e ispiratrice di Numa Pompilio. 
Egèridi Famiglia di Insetti Lepidotteri Eteroneuri. 
egg-nog, o egg-nogg, sm. invar. Voce inglese che definisce una bevanda ricostituente a base di uova, noce moscata, latte, zucchero mescolata con acquavite o vino. 
ègida, sf. 1 Mitico scudo di Zeus ornato con la pelle della capra Amaltea e fabbricato da Efesto. 2 La principale arma di Atena che reca la testa di Medusa nel centro.¤ ¤3 Difesa, patronato. ~ protezione. 
egidiàno, agg. Relativo al cardinale Gil (Egidio) de Albornoz.