Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

 

Fontanellàto Comune in provincia di Parma (6.109 ab., CAP 43012, TEL. 0521). 
Fontanèlle Comune in provincia di Treviso (5.080 ab., CAP 31043, TEL. 0422). 
Fontanési, Antònio (Reggio Emilia 1818-Torino 1882) Pittore. Tra le opere La quiete (1861, Torino, Galleria d'Arte Moderna) e Alla sorgente (ca. 1870, Torino, Galleria d'Arte Moderna). 
Fontanéto d'Agógna Comune in provincia di Novara (2.472 ab., CAP 28010, TEL. 0322). 
Fontanétto Po Comune in provincia di Vercelli (1.190 ab., CAP 13040, TEL. 0161). 
fontanière, sm. Chi soprintende al funzionamento e alla manutenzione delle fontane. 
Fontanigórda Comune in provincia di Genova (405 ab., CAP 16023, TEL. 010). 
fontanìle, sm. 1 Abbeveratoio per le bestie. 2 Sorgente d'acqua. 
Fontanìle Comune in provincia di Asti (563 ab., CAP 14044, TEL. 0141). 
Fontanìva Comune in provincia di Padova (7.329 ab., CAP 35014, TEL. 049). 
fónte, sf. e sm. sf. 1 Sorgente d'acqua. ~ polla. 2 Ciò da cui proviene qualcosa; principio. ~ origine. <> conseguenza, effetto. quella casa era fonte di soddisfazione per lui. 3 Derivazione di notizie, d'ispirazione ecc. notizia da fonte sicura, certa. 4 Al plurale, documentazione. le fonti di un romanzo
sm. Vasca. 
Fónte Comune in provincia di Treviso (4.683 ab., CAP 31010, TEL. 0423). 
Fonte della vita, La Opera di filosofia e arte di Avicebron (XI sec.). 
Fontécchio Comune in provincia di L'Aquila (469 ab., CAP 67020, TEL. 0862). 
Fontechiàri Comune in provincia di Frosinone (1.287 ab., CAP 03030, TEL. 0776). 
Fontegrèca Comune in provincia di Caserta (958 ab., CAP 81010, TEL. 0823). 
Fontenay Abbazia cistercense francese, fondata da San Bernardo nel 1119. 
Fontèno Comune in provincia di Bergamo (724 ab., CAP 24060, TEL. 035). 
Fontevìvo Comune in provincia di Parma (4.542 ab., CAP 43010, TEL. 0521). 
Fonteyn, Margot (Reigate, Surrey 1919-Panamá 1991) Pseudonimo della ballerina inglese Margaret Hookham. Dopo l'esordio nel corpo di ballo della Sadler's Wells School (1934), ne divenne la prima ballerina (1936) e interpretò opere come Giselle (1937), La bella addormentata (1939). Negli anni Sessanta raggiunse l'apice della sua carriera artistica, danzando in coppia con il grande Rudolf Nureyev in esibizioni memorabili (Giselle, Raymonda e Giuletta e Romeo). La perfezione stilistica e l'eccellente capacità interpretativa che caratterizzarono le sue esibizioni, la portarono al vertice della danza classica. 
<< indice >>