Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Generatore di password casuali

 

iantìna, sf. Mollusco (Janthina nitens) della famiglia dei Lantinidi e della classe dei Gasteropodi. Misura 2 cm. La sua conchiglia è di colore violetto. 
Iantìnidi Famiglia di Molluschi Gasteropodi Prosobranchi marini, appartenenti all'ordine dei Mesogasteropodi, comprendente predatori dalla conchiglia molto leggera diffusi nei mari caldi e temperati. 
Iapìgia Nell'antichità, paese dell'Italia meridionale, corrispondente in modo approssimativo alla Puglia, in cui vivevano gli iapigi. 
Iapìgia Nell'antichità, paese dell'Italia meridionale, corrispondente in modo approssimativo alla Puglia, in cui vivevano gli iapigi. 
Iasi Città (344.000 ab.) della Romania, sul fiume Bahlui. Capoluogo del distretto omonimo. 
Iai 
Distretto (811.000 ab.) della Romania, presso il fiume Prut. Capoluogo l'omonima città. 
IATA Sigla di International Air Transport Association (associazione internazionale per il trasporto aereo). 
iàto, sm. 1 Successione in una parola di due vocali che non formano dittongo. 2 Apertura. ~ cavità. 3 Interruzione. 
iatro- Primo elemento di parole composte. 
iatrochìmica, sf. (pl.-che) Chemiatria. 
iatrògeno, agg. Che si riferisce ai disturbi causati da una terapia farmacologica, chirurgica, fisica o psicologica. 
iatromeccànica, sf. (pl.-che) Sistema medico usato in passato che voleva spiegare tutti i fenomeni come manifestazioni meccaniche. 
iattànza, sf. Arrogante ostentazione di superiorità; superbia. ~ tracotanza. <> umiltà. 
iattùra, sf. 1 Sventura, disgrazia. ~ danno. <> fortuna. 2 Il buttare via, il gettare. 
IAU Sigla di International Astronomic Union (unione astronomica internazionale). 
Ibadan Città (1.328.000 ab.) della Nigeria, capoluogo dello stato di Oyo, sulla ferrovia Lagos-Maiduguri. Mercato di prodotti agricoli (tabacco, cacao, olio di palma e caucciù), di industrie alimentari, tessili, chimiche, della gomma e della fabbricazione di sigarette. Centro amministrativo e culturale, è sede di un'università, di istituti di ricerca e di varie biblioteche. 
ibadìti Appartenenti alla setta kharigita che deriva il nome dal dottore islamico 'Abd Allah ibn Ibad (fine del VII sec.). Si diffusero dalla Mesopotamia nell'Africa settentrionale e qui formarono dinastie a Sigilmasa (722-776) e a Tiaret (757-924). 
Ibagué Città (269.000 ab.) della Colombia, nella Cordigliera Centrale. Capoluogo del dipartimento di Tolima. 
Ibar Fiume (276 km) della Federazione iugoslava. Nasce dai monti Mokra Planina e confluisce nella Morava occidentale. 
Ibaraki Prefettura (2.895.000 ab.) del Giappone, sull'isola di Honshu. Capoluogo Mito. 
Ibaraki 
Città (254.000 ab.) del Giappone, nella prefettura di Osaka, sull'isola di Honshu. 
Ibarbourou, Juana de (Melo, Cerro Largo 1895-Montevideo 1979) Scrittrice uruguaiana. Tra le opere, la parte migliore è costituita dalle raccolte di poesia Le lingue di diamante (1919), Radice selvaggia (1922), La rosa dei venti (1930), La passeggera (1968). Ha lasciato, inoltre, il romanzo autobiografico Piccolo Carlo (1944). 
<< indice >>