Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Verifica fattura elettronica ordinaria e PA

  

Novità del sito: Verifica fattura elettronica ordinaria e PA

imparruccàre, v. v. tr. Mettere la parrucca. 
v. rifl. Mettersi la parrucca. 
imparruccàto, agg. 1 Che porta la parrucca. 2 Superato e ampolloso. 
impartìre, v. tr. Distribuire qualcosa tra più persone; dare, dispensare, donare. ~ assegnare. 
imparziàle, agg. 1 Non parziale, equo, giusto. ~ equanime. <> parziale. 2 Obiettivo. ~ oggettivo. <> soggettivo. 3 Indifferente, disinteressato, equilibrato, spassionato. ~ neutrale. <> interessato. 
imparzialità, sf. L'essere imparziale; equità, obiettività, giustizia, neutralità. ~ oggettività. <> parzialità. 
imparzialménte, avv. In modo imparziale, obiettivamente. ~ equamente. 
impasse, sf. invar. 1 Vicolo cieco. ~ labirinto. 2 Situazione difficile, senza via d'uscita; difficoltà, intoppo. ~ pasticcio. 
impassìbile, agg. 1 Insensibile al dolore. 2 Che non si turba, che non lascia trasparire alcun sentimento o emozione; freddo, calmo, distaccato. ~ imperturbabile. <> emotivo. 
impassibilità, sf. L'essere impassibile, indifferenza, insensibilità. ~ imperturbabilità. 
impastaménto, sm. 1 Tecnica di massaggio che consiste nel calcare tra le dita i vari tessuti. 2 Operazione dell'impastare. 
v. tr. Rendere servile. 
v. intr. Diventare sottomesso come una pecora. 
impastàre, v. v. tr. 1 Mescolare insieme e poi manipolare più sostanze in modo da farne una pasta omogenea. 2 Incollare. 
v. intr. pron. 1 Mescolarsi in un impasto. ~ impastarsi. 2 Sporcarsi di pasta o di sostanze appiccicose. ~ imbrattarsi. 
impastàto, agg. 1 Coperto di pasta. 2 Rivestito di una patina sgradevole. 3 Sporco. ~ imbrattato. 4 Incollato. 
impastatóre, sm. (f.-trìce) Operaio che impasta il pane o altre sostanze. 
impastatrìce, sf. Macchina per impastare. 
impastatùra, sf. L'impastare e l'effetto. 
impasticcàrsi, v. intr. pron. o rifl. 1 Fare grande uso di pastiglie medicinale, riferito soprattutto agli psicofarmaci. 2 Usare sostanze stupefacenti. ~ drogarsi. 
impasticcàto, agg. e sm. Che, chi fa uso di sostanze stupefacenti o di medicinali. ~ drogato. 
impasticciàre, v. v. tr. 1 Manipolare insieme più sostanza in modo da farne un pasticcio. 2 Mettere insieme senza criterio, in modo disordinato, male. ~ ingarbugliare, abborracciare. 3 Sporcare, imbrattare, impiastrare. ~ impastare. 
v. intr. pron. e rifl. 1 Impiastricciarsi, imbrattarsi. ~ insozzarsi. 2 Perdere il filo del ragionamento. ~ confondersi. 
impàsto, agg. e sm. agg. Che non ha mangiato. ~ digiuno. 
sm. 1 L'impastare e l'effetto. ~ impastatura. 2 Miscuglio omogeneo di un liquido con sostanze solide. ~ amalgama. 3 Miscuglio. ~ mescolanza. 
impastocchiàre, v. tr. Raccontare menzogne per ingannare gli altri o escogitare scuse e pretesti per trarsi d'impaccio. 
<< indice >>