Home page
intensaménte, avv. Con intensità; fortemente, febbrilmente, fissamente, fisso, fitto. ~ molto. 
intensificàre, v. v. tr. 1 Rendere più intenso; aumentare. ~ rafforzare. <> indebolire. 2 Accentuare, acuire, acutizzare. ~ esacerbare. <> attenuare. 
v. intr. pron. 1 Divenire più intenso. ~ rinsaldarsi. 2 Acuirsi. ~ acutizzarsi. 
intensificazióne, sf. L'intensificare, l'intensificarsi. ~ accrescimento. <> calo. 
intensióne, sf. Denominazione che in logica matematica assume il significato di connotazione. 
intensità, sf. 1 L'essere intenso; energia, impeto, veemenza. ~ forza. <> fiacchezza. 2 Misura di una grandezza fisica. 
intensivaménte, avv. In modo intensivo. 
intensìvo, agg. 1 Che aumenta l'intensità di qualcosa. 2 Che rafforza il valore di una parola o di un'espressione. 3 Che ha carattere d'intensità. ~ intenso. 4 Di corso o simili, accelerato. 
intènso, agg. 1 Forte, potente, profondo, vivo. ~ energico. <> blando. dovette fare uno sforzo intenso di volontÓ per continuare. 2 Acuto, viscerale, acre. ~ lancinante. <> lieve, leggero. 3 Cocente, ardente, fervido. ~ veemente. <> moderato. 4 Concentrato. ~ carico. lo aspettavano delle giornate intense di lavoro. 5 Efficace. <> banale. 6 Caldo. ~ acceso. <> tenue. 
intentàbile, agg. 1 Che non si può tentare. 2 Di azione giudiziaria, che si può intentare. 
intentàre, v. tr. Intraprendere una causa giudiziaria. ~ promuovere. 
intentàto, agg. Non tentato. 
intènto, agg. e sm. agg. 1 Di persona, volto intensamente, concentrato, impegnato in qualcosa; attento, assorto, assorbito, fisso. ~ meditabondo. <> distratto. 2 Denso. 
sm. Scopo, mira, proposito. ~ meta. 
intenzionàle, agg. 1 Detto o fatto con intenzione, di proposito; deliberato, premeditato, voluto. ~ volontario. <> casuale. 2 Relativo a intenzionalità. 
intenzionalità, sf. 1 L'essere intenzionale. 2 In filosofia, possibilità di un'azione umana di tendere verso qualcosa di diverso da sé. 
intenzionalménte, avv. Con intenzionalità, di proposito; deliberatamente, appositamente, studiatamente. ~ apposta. 
intenzionàto, agg. Che ha l'intenzione, il proposito di fare qualcosa. ~ determinato. <> restio. 
intenzióne, sf. 1 Tendenza, inclinazione della volontà a tendere a un fine; proposito, fine, proponimento, scopo, mira, intendimento, disegno. ~ intento. 2 In filosofia, immagine dell'oggetto esterno che giunge all'intelletto per mezzo dei sensi. 
intenzióne, sf. 1 Tendenza, inclinazione della volontà a tendere a un fine; proposito, fine, proponimento, scopo, mira, intendimento, disegno. ~ intento. 2 In filosofia, immagine dell'oggetto esterno che giunge all'intelletto per mezzo dei sensi. 
inter- Primo elemento di parole composte. 
inter- Primo elemento di parole composte.