Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

  

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

 

La Thuile Comune in provincia di Aosta (764 ab., CAP 11016, TEL. 0165). 
La Tour du Pin, René de (Arrancy 1834-Losanna 1924) Sociologo francese. Di ideologia cattolica e teorico del corporativismo, scrisse Verso un ordine sociale cristiano (1907). 
La Tour, Georges de (Vic-sur-Seille 1593-Lunéville 1652) Pittore francese. Tra le opere Il baro, con l'asso di quadri (prima metà del XVII sec., Parigi, Louvre) e San Giuseppe falegname (ca. 1640, Parigi, Louvre). 
La Trémoille, Louis II de (Thouars 1460-Pavia 1525) Generale francese, visconte di Thouars e principe di Talmont. Nel 1500, sconfitto Ludovico il Moro a Novara, occupò il ducato di Milano, dove fu in seguito luogotenente di Francesco I. Perì nella battaglia di Pavia. 
La Union Provincia (453.000 ab.) delle Filippine, sull'isola di Luzon. Capoluogo San Fernando. 
La Vàlle (in ted. Wengen) Comune in provincia di Bolzano (1.199 ab., CAP 39030, TEL. 0471). 
La Vàlle Agordìna Comune in provincia di Belluno (1.197 ab., CAP 32020, TEL. 0437). 
La Vallette, Jean Parisot de (1494-Malta 1568) Gran maestro dell'ordine di Malta dal 1557. Nel 1565 respinse l'assalto di un'imponente armata ottomana e avviò la fondazione della città che è oggi capitale di Malta, che prese il suo nome. 
La Vallière, Louise de la Baume le Blans, duchéssa di (Tours 1644-Parigi 1710) Favorita del re di Francia Luigi XIV e madre di quattro suoi figli. Dal 1674, soppiantata da Madame de Montespan, si ritirò a vivere in un convento di carmelitane. 
La Vega Provincia (301.000 ab.) della Repubblica Dominicana, a 105 km da Santo Domingo. 
La Vega Provincia (301.000 ab.) della Repubblica Dominicana, a 105 km da Santo Domingo. 
La Vólpe, Albèrto (Napoli 1933-) Giornalista televisivo. Dopo aver esordito come giornalista radiofonico (1966), passò al piccolo schermo in veste di speaker del telegiornale, per poi percorrere interamente la carriera televisiva, da inviato speciale a vicedirettore del Tg3 e infine direttore del Tg2 (dal 1987 al 1993). Particolare interesse suscitarono le rubriche da lui introdotte, Diogene in onda alla fine del Tg2 delle 13.00 e Pegaso, alla fine dell'edizione della notte. 
Laban, Rudolf von (Bratislava 1879-Weybridge 1958) Coreografo ungherese e fondatore, nel 1910 a Monaco, del primo centro di danza libera. 
Làbano Personaggio biblico. Nipote di Abramo, fu padre di Rachele e Lia, moglie di Giacobbe. 
làbaro, sm. Stendardo. 
làbbia, sf. 1 Aspetto. ~ sembianze. 2 Volto. ~ viso. 3 Al plurale, labbra. 
làbbo, sm. Nome volgare di Uccelli Caradriformi appartenenti al genere Stercorarius
Làbbro Monte (1.193 m) calcareo della Toscana, in provincia di Grosseto, tra le valli dei fiumi Albegna e Fiora. 
làbbro, sm. 1 Ognuna delle due pieghe muscolo-cutanee mobili che nei Mammiferi circondano l'apertura della cavità orale. Intervengono nella nutrizione e nella fonazione. 2 Al plurale, bocca. 3 Di ferita, margine, orlo. ~ bordo. 
[plurale: i labbri (di una ferita, di un vaso), le labbra (della bocca)]
<< indice >>