Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

 

Angoscia Opera di poesia di P. Lagerkvist (1916). 
angòscia, sf. Stato d'ansia, di inquietudine. ~ tormento. <> serenità. 
Angoscia Film drammatico, americano (1944). Regia di George Cukor. Interpreti: Ingrid Bergman, Charles Boyer, Joseph Cotten. Titolo originale: Gaslight 
angosciàre, v. v. tr. Dare angoscia. ~ affliggere. <> confortare. 
v. rifl. Provare angoscia. ~ attanagliarsi. <> calmarsi. 
angosciàto, agg. Afflitto dall'angoscia. ~ tormentato. 
angosciosaménte, avv. In modo angoscioso. ~ ansiosamente, tormentosamente. 
angoscióso, agg. 1 Che dà angoscia. ~ assillante. 2 Che è pieno d'angoscia. ~ penoso. <> consolante. 
angostùra, sf. Nome comune della Cusparia officinalis, rutacea la cui scorza è utilizzata in liquoristeria, per le sue caratteristiche aromatiche, e in medicina, per le sue proprietà toniche ed emetiche. L'angostura è originaria del Venezuela. 
Angren Città (133.000 ab.) dell'Uzbekistan, nella provincia di Taskent. 
Àngri Comune in provincia di Salerno (29.753 ab., CAP 84012, TEL. 081). Centro agricolo e commerciale (coltivazione e mercato di frutta, uva, olive e cereali) e industriale (prodotti tessili e alimentari). Gli abitanti sono detti Angresi
Angrógna Comune in provincia di Torino (724 ab., CAP 10060, TEL. 0121). 
ångström, sm. invar. Unità di misura di lunghezza che deriva il nome da quello dello scienziato svedese A. J. Ångström; adatta per grandezze molto piccole, è usata soprattutto in spettrometria. Il suo simbolo è Å; 1Å equivale a 10-10 metri, cioè un decimillionesimo di mm. 
Ångström, Anders Jones (Lödgö 1814-Uppsala 1874) Fisico svedese. Eseguì studi approfonditi sull'ottica dei cristalli e sul magnetismo, ma è ricordato specialmente per la sua analisi degli spettri di emissione del Sole e delle stelle. Identificò per primo i limiti delle frequenze del campo visibile. Diede il nome all'unità di lunghezza nella spettroscopia, pari a un decimillesimo di micron, oggi sostituita dal nanometro in base alle norme di unificazione delle unità di misura. 
anguicrinìto, agg. Che ha le chiome formate da serpenti o intrecciate con serpenti. 
Ànguidi Famiglia comprendente una cinquantina di specie di Rettili Squamati diffuse nelle regioni tropicali. Gli anguidi hanno lingua protrattile biforcuta. 
Anguilla Isola corallina delle Piccole Antille (isole Leeward, 96 km2 7.000 ab.); insieme all'isolotto di Sombrero costituisce dal 1976 una dipendenza britannica. La popolazione è in gran parte nera. Le risorse sono l'agricoltura (patate dolci, ananas, cotone), la pesca e il turismo. Il clima è subtropicale. Fu scoperta da Cristoforo Colombo nel 1493. 
anguìlla, sf. 1 Pesce commestibile degli Anguilliformi, che vive in acque dolci e salate. 2 Persona che sfugge alle responsabilità. 
anguillàia, sf. Luogo di raccolta o di allevamento delle anguille. 
Anguillàra Sabàzia Comune in provincia di Roma (10.083 ab., CAP 00061, TEL. 06). Località turistica sul lago di Bracciano. Gli abitanti sono detti Anguillaresi
Anguillàra Vèneta Comune in provincia di Padova (5.204 ab., CAP 35022, TEL. 049). 
<< indice >>