Home page
Lloyd Webber, Andrew (1948-) Compositore britannico. Figlio d'arte, ha raggiunto il successo a soli ventidue anni con il musical Jesus Christ Superstar, composto nel 1970 insieme a Tim Rice. Il fortunato sodalizio tra i due autori è poi proseguito con altre commedie musicali, come Evita (1976), Cats (1981), Il fantasma dell'Opera (1986) e Sunset Boulevard (1993). 
Lloyd, Harold (Burchand 1893-Hollywood 1971) Attore cinematografico statunitense. Comico di grande fama, interprete di film muti e sonori, nei quali rappresentava un personaggio con occhiali e paglietta, prototipo dell'eroe ottimista, che esce sempre indenne dalle avversità. Tra i film da lui interpretati Preferisco l'ascensore (1923), Viva lo sport (1925), A rotta di collo (1928), Zampa di gatto (1934), Meglio un mercoledì da leone (1947) e Il lato comico della vita (1963). 
LLPP Sigla di Lavori Pubblici. 
LM Sigla di Lunar Module, il modulo lunare bistadio in precedenza denominato LEM (Lunar Excursion Module) che, nelle missioni Apollo, era destinato a staccarsi dal modulo di comando orbitante attorno alla Luna, a posarsi su quest'ultima e a ripartirne. 
lm Simbolo di lumen, unità di flusso luminoso. 
ln In informatica è il nome di un comando (link) del sistema operativo UNIX che associa a un file già esistente un nuovo nome. 
LNCM Sigla di Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue. 
LNI Sigla di Lega Navale Italiana. 

 
indice      
lo, art. e pron. art. determ. m. sing. Utilizzato davanti a parole aventi vocale per iniziale o chie iniziano per i semiconsonante, per s impura, per z, x, y, pn e gn, sc. 
pron. pers. m. sing. 1 Lui. quando lo vide scoppiò in lacrime. 2 Ciò. glielo diede la sera stessa
Lo Pìparo, Frànco (Bagheria, Palermo 1946-) Linguista italiano. Studioso della storia della linguistica e della teoria del linguaggio, ha scritto Lingua, intellettuali, egemonia in Gramsci (1979), un'opera sulle radici linguistiche della teoria gramsciana degli intellettuali e dell'egemonia. 
Lo Sùrdo, Antonìno (Siracusa 1880-Roma 1949) Fisico italiano che scoprì l'effetto di un campo elettrico sullo spettro di emissione di un gas. Nei suoi numerosi studi si occupò di spettroscopia, di sismologia, di fenomeni termoionici e dell'audizione biauricolare. 
Loa, Río Fiume (440 km) del Cile. Nasce dalle Ande e sfocia nell'oceano Pacifico. 
Loach, Kenneth (Nuneaton 1936-) Regista cinematografico e televisivo inglese. Diresse Family Life (1971), Black Jack (1979), Looks and Smiles (1981), Riff Raff (1991), Piovono pietre (1993), Ladybird, Ladybird (1994), Terra e libertà (1995), La canzone di carta (1996). 
Loàno Comune in provincia di Savona (11.216 ab., CAP 17025, TEL. 019). Centro industriale (prodotti alimentari e meccanici) e turistico (balneazione). Vi si trova il palazzo Doria, del XVI sec. Gli abitanti sono detti Loanesi
Loasàcee Famiglia di piante erbacee o arbustacee, talora volubili, appartenenti all'ordine delle Parietali. Vivono in America, nelle regioni temperate o tropicali. 
Loazzòlo Comune in provincia di Asti (397 ab., CAP 14050, TEL. 0144). 
Lobacevskij, Nikolaj Ivanovic (Makarev 1793-Kazan 1856) Matematico russo. Elaborò il primo sistema di geometria non euclidea (da lui chiamato geometria immaginaria e poi pangeometria), scoprendolo nel 1829 indipendentemente da J. Bolyai. Studiò anche le equazioni binomie e le serie, studi raccolti in Algebra (1834). 
lobàre, agg. 1 Che ha forma di lobo. 2 Relativo al lobo. 
Lobàti Ordine di ctenofori planctonici tentacolati con il corpo compresso e munito di due lobi orali.