Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

 

maratóna, sf. La più antica delle corse podistiche, si disputa sulla distanza di 42,195 km e fa parte dei giochi olimpici dal 1896. Il nome deriva dalla località greca di Maratona, dalla quale partì Filippide per portare ad Atene la notizia della vittoria di Milziade contro i Persiani (490 a. C.). ~ corsa. 
Maratóna Nella geografia antica, demo posta sulla costa sudorientale dell'Attica che fu teatro della vittoria degli ateniesi sui persiani (490 a. C.). Qui Teseo avrebbe ucciso il mitico toro. 
maratonèta, sm. (pl.-i) Chi corre la maratona. 
Maràtta, Càrlo (Camerano 1625-Roma 1713) Pittore. Tra le opere Madonna in trono con i santi Carlo Borromeo e Ignazio e angeli (1685, Roma, Chiesa Nuova) e Gloria dei santi Ambrogio e Carlo (1685-1690, Roma, Santi Ambrogio e Carlo al Corso). 
Marattiàcee Famiglia di Felci di grandi dimensioni appartenenti all'ordine delle Marattiali con fusto non ramificato e fronde ampie, pennate o palmate. 
Marattiàli Ordine di Felci che comprende otto generi, a diffusione tropicale, e numerosi generi fossili. Sono eusporangiate i cui sporangi sono riuniti in gruppi sulla pagina inferiore del lembo fogliare. 
Marattiàli Ordine di Felci che comprende otto generi, a diffusione tropicale, e numerosi generi fossili. Sono eusporangiate i cui sporangi sono riuniti in gruppi sulla pagina inferiore del lembo fogliare. 
Marawi Città (54.000 ab.) delle Filippine, sull'isola di Mindanao. Capoluogo della provincia di Lanao del Sur. 
Marbella Centro (74.810 ab.) dell'Andalusia, in provincia di Malaga, in Spagna, situato sulla Costa del Sol. È una nota stazione balneare. 
Marbùrgo Città (77.000 ab.) della Germania in Assia, alla confluenza dei fiumi Marbach e Lahn. Sede della prima università protestante (1527). Vi si trovano industrie meccaniche, chimiche, tessili, farmaceutiche, elettrotecniche, del cuoio e alimentari. I principali monumenti sono la chiesa di Elisabetta (XIII sec.), la Marienkirche (XIII sec.), il castello dei Langravi (XIV-XV sec.). Di interesse la biblioteca, tra le più famose e ricche della Germania. 
Scuola di Marburgo 
Movimento filosofico neokantiano sviluppatosi presso l'università di Marburgo alla fine del XIX sec. I principali esponenti furono i fondatori H. Cohen e P. Natorp e poi E. Cassirer. L'indirizzo della scuola parte dall'approfondimento del criticismo kantiano, ponendo in rilievo la struttura trascendentale e logica della conoscenza. 
Marc, Franz (Monaco 1880-Verdun 1916) Pittore tedesco si ispirò alla natura e agli animali. Con Kandinskij fondò il movimento Der Blaue Reiter. Dopo un periodo futurista, approdò all'astrattismo. Tra le opere Grandi cavalli azzurri (1911, Minneapolis, Walker Art Center), Cavalli e aquila (1912, Hannover, Museo Sprengel), Il mandrillo (1913), e Destini di animali (1913). 
màrca, sf. 1 Paese di confine, nel medioevo, amministrato da un marchese. 2 Contrassegno. ~ bollo. prodotto di marca, di buona qualità. 3 Biglietto per ritirare oggetti depositati e simili. ~ cedola, contromarca. 4 Carattere, impronta. 
Marcàllo cón Casóne Comune in provincia di Milano (5.165 ab., CAP 20010, TEL. 02). 
marcaménto, sm. Nel calcio, controllo di un avversario o di una zona del campo. 
marcantònio, sm. Persona molto robusta. 
marcànzia, sf. Genere di piante Epatiche appartenete alla famiglia delle Marcanziacee, ordine delle Marcanziali, comprendente circa settanta specie, la maggior parte delle quali vive nelle zone tropicali. 
Marcanziàcee Famiglia di Epatiche appartenente all'ordine delle Marcanziali il cui nome deriva dal genere marcanzia. 
marcapiàno, sm. Cornice che segna la divisione fra i vari piani sulla facciata di una casa. 
marcàre, v. tr. 1 Apporre marca o marchio. ~ bollare. marcare una lettera. 2 Accentuare. ~ marchiare. marcare i lineamenti del viso in un disegno. 3 Nello sport segnare o contrastare l'avversario. 
Marcarìa Comune in provincia di Mantova (7.187 ab., CAP 46010, TEL. 0376). 
<< indice >>