Home page
marchesìno, sm. Figlio del marchese. 
marchétta, sf. 1 Marca corrispondente al versamento di contributi assicurativi e previdenziali. 2 Contrassegno che nelle case di tolleranza veniva dato a una prostituta per ogni prestazione e la prestazione stessa. 
marchettàro, sm. Omosessuale dedito alla prostituzione. 
Marchétti, Alessàndro (Cori, Roma 1884-Sesto Calende, Varese 1966) Progettista e costruttore aeronautico italiano. Dopo aver realizzato per la Vickers-Terni il caccia MVT (1918), nel 1922 fu assunto dalla SIAI, per la quale progettò e costruì un grande numero di velivoli. Tra gli altri modelli, l'idrovolante S 55 a doppio scafo che fu utilizzato sia da De Pinedo nei suoi raid che da Balbo durante le sue crociere atlantiche. 
Marchètti, Giusèppe (Modena 1934-) Critico letterario e scrittore italiano. Ha pubblicato numerose monografie critiche, come Bruno Barilli (1967), Brancati (1971), Campana (1972), Piovene (1973), Delfini (1974) e Soffici (1979). Tra le altre opere, alcune poesie, il romanzo La passivazione (1977) e La petite capitale e altri studi padani (1979). 
Marchètti, Wàlter (Canosa di Puglia, Bari 1931-) Pianista e compositore italiano. Fondatore, insieme a J. Hidalgo, del gruppo Zaj (1964), ha pubblicato anche il libro Apocrate seduto sul loto (1974). Tra le opere, La caccia (1974) e In terram utopicam (1977). 
marchiàno, agg. 1 Grosso. ~ enorme. <> insignificante. 2 Spropositato. ~ madornale. <> trascurabile. 
marchiàre, v. tr. 1 Mettere il marchio. ~ segnare. 2 Contrassegnare. ~ marcare. 
marchiatùra, sf. L'operazione e il modo di marchiare. 
marchigiàno, agg. e sm. agg. Relativo alle Marche. 
sm. Abitante delle Marche. 
marchingégno, sm. 1 Meccanismo complesso. ~ macchinario. 2 Abile espediente. 
màrchio, sm. 1 Marca, contrassegno. 2 Impronta imposta con un ferro rovente sugli animali, per distinguerli. 3 Marca di fabbrica. 
marchionàle, agg. Relativo a marchese. 
Marchiròlo Comune in provincia di Varese (2.875 ab., CAP 21030, TEL. 0332). 
màrcia, sf. (pl.-ce)1 Modo di camminare con passo cadenzato. ~ ritmo. 2 Manifestazione di protesta, corteo. ~ sfilata, dimostrazione. 3 Ogni rapporto di trasmissione che sui veicoli consente di cambiare velocità. 4 Gara di atletica. 5 Pus. 
Marcia di Radetzky, La Romanzo di J. Roth (1932). 
marcialónga, sf. Gara di sci da fondo o gara podistica, aperta a un gran numero di partecipanti. 
Marciàna Comune in provincia di Livorno (2.244 ab., CAP 57030, TEL. 0565). 
Marciàna Marìna Comune in provincia di Livorno (1.971 ab., CAP 57033, TEL. 0565). 
Marcianìse Comune in provincia di Caserta (35.929 ab., CAP 81025, TEL. 0823). Centro agricolo (coltivazione di ortaggi, tabacco e canapa), dell'allevamento (bovini) e industriale (prodotti alimentari, elettrotecnici e tessili). Vi si trova la chiesa dell'Annunciata, del XVI sec. Gli abitanti sono detti Marcianisani