Home page
meticolosità, sf. L'essere meticoloso, scrupolosità. 
meticolóso, agg. Minuzioso, scrupoloso. ~ cavilloso. <> impreciso. 
metil- Primo elemento di parole composte utilizzate nella terminologia chimica per indicare la presenza nella molecola di un gruppo metilico-CH3
metilacetilène, sm. Propino. 
metilaràncio, sm. Colorante azoico utilizzato come indicatore rosso nell'analisi chimica. Si ottiene per copulazione dell'acido solfanilico con la dimetilanilina. 
metilazióne, sf. Reazione chimica che consiste nell'introduzione in una molecola di uno o più gruppi metilici. 
metilazióne, sf. Reazione chimica che consiste nell'introduzione in una molecola di uno o più gruppi metilici. 
metilcellulósa, sf. Composto, utilizzato nella preparazione di colle, che si ottiene per sostituzione dei gruppi ossidrili della cellulosa con gruppi metossili. 
metilcolantrène, sm. Idrocarburo aromatico polinucleare, avente una potente azione cancerogena, che si forma durante la combustione delle sigarette in quantità che dipendono dai tipi di tabacco e di carta impiegati. Si forma insieme a dibenzoantracene e 3,4-benzopirene. 
metìle, sm. 1 Gruppo monovalente-CH3 che deriva per eliminazione dell'ossidrile dall'alcool metilico. È il primo termine della serie dei gruppi degli idrocarburi saturi. 2 Radicale monovalente CH. 
metilène, sm. Gruppo bivalente (-CH2) che deriva dal metano per perdita di due atomi di idrogeno. 
Blu di metilene 
Sostanza organica, cristallina di colore verde che in soluzione acquosa si presenta con un colore blu intenso. Viene usata come indicatore, colorante e antisettico. 
metiletilchetóne, sm. Butanone. 
metiletilchetóne, sm. Butanone. 
metilpentàno, sm. Idrocarburo della serie paraffinica che si ottiene per idrogenazione del metilpentene. 
metionìna, sf. Amminoacido essenziale, contenente zolfo; importante nel metabolismo come sostanza donatrice di gruppi metilici ed epatoprotettrice, è per questo usata anche in farmacologia. 
metòdica, sf. L'applicazione di un insieme di metodi all'indagine scientifica. 
metodicaménte, avv. In modo metodico, seguendo uno specifico metodo. 
metodicità, sf. L'essere metodico. 
metòdico, agg. (pl. m.-ci) 1 Che è fatto con metodo, sistematico. ~ strutturato. 2 Di persona che segue sempre lo stesso metodo di vita. ~ meticoloso, scrupoloso. <> disordinato, impreciso. 
Metòdio (Tessalonica 825?-Stare Mesto 885) Santo e missionario bizantino. Era fratello di Cirillo di Tessalonica.