Home page
micromerìsmo, sm. In biologia, teoria che pone le basi di tutte le proprietà vitali sull'azione di particelle microscopiche rappresentanti i costituenti più piccoli degli organismi. 
micrometeorìte, sf. Piccola particella di materiali vari, roccia e ghiaccio, che costituisce la maggior parte del materiale meteorico che precipita sulla Terra; è stata individuata essere la fonte della luce zodiacale. 
micrometeorologìa, sf. Parte della meteorologia che studia il comportamento degli strati atmosferici più vicini al suolo. 
micrometrìa, sf. La misurazione delle quantità minime. 
micromètrico, agg. (pl. m.-ci) Che riguarda il micrometro. 
micròmetro, sm. Strumento di misura per lunghezze (in particolare spessori) di piccole dimensioni. 
micrométro, sm. Unità di misura di lunghezza equivalente a 10-6 metri, detta anche micron. 
micromotóre, sm. Motore a scoppio di piccole dimensioni. 
Micronèsia Territorio della Micronesia (707 km2, ca. 106.000 ab.), in Oceania, comprendente le isole Caroline orientali (Ponhpei, Truk, Kosrae) e le isole Yap. 
Gli stati della federazione sono autonomi dal 1986, legati tuttavia agli Stati Uniti da accordi commerciali e di difesa. 
Le risorse economiche sono l'agricoltura (patate dolci, manioca, noci di cocco), la pesca e il turismo. 
Abitanti-106.000 
Superficie-707 km2 
Densità-150 ab./km2 
Capitale-Palikir 
Governo-Repubblica parlamentare 
Moneta-Dollaro USA 
Lingua-Inglese, lingue locali 
Religione-Cattolica, protestante 
micronesiàno, agg. e sm. agg. Relativo alla Micronesia. 
sm. Nativo o abitante della Micronesia. 
micronizzàre, v. tr. Effettuare una micronizzazione. 
micronizzazióne, sf. Processo di macinazione a dimensioni alquanto ridotte di materiali di diverso tipo (dai prodotti farmaceutici alle materie plastiche ecc.). 
micronùcleo, sm. Nucleo di piccole dimensioni dei Protozoi ciliati incaricato dei processi di moltiplicazione. 
microónda, sf. Onda elettromagnetica di lunghezza inferiore a un metro. 
Forno a microonde 
Tipo di forno che sfrutta la proprietà delle microonde di colpire e mettere in movimento molecole d'acqua, grassi e zuccheri contenuti nei cibi. Le particelle d'acqua, scontrandosi, si riscaldano, producendo la cottura dei cibi. Il primo modello fu costruito nel 1953 dall'americano Percy Spencer. 
microprocessóre, sm. Circuito logico compresso che costituisce l'unità centrale di un elaboratore elettronico. Il primo modello fu progettato nel 1971 dagli americani Robert Noyce e Gordon Moore. Nove anni più tardi, in California, nella Silicon Valley, venne prodotto il primo microprocessore, l'MCS-4. 
microproiezióne, sm. Proiezione su schermo di immagini ingrandite relative a oggetti aventi dimensioni assai ridotte. 
micropropagazióne, sf. Tecnica di propagazione mediante frammenti di apice gemmario. 
Micropterìgidi Famiglia di Insetti diurni, muniti di apparato masticatore, alla quale appartengono i Lepidotteri più primitivi. I micropterigi vivono nelle regioni temperate e hanno bruchi che vivono sui Licheni e sulle Epatiche. 
microrganìsmo, sm. Organismo animale o vegetale microscopico, microbio. 
microriproduttóre, sm. Apparecchio per la riproduzione di documenti su microfilm.