Home page
monitoràggio, sm. Controllo e osservazione di un fenomeno fisico eseguito con il monitor. l'inclinazione della torre di Pisa sottoposta a monitoraggio permanente
monitoràre, v. tr. Controllare, mediante monitoraggio. 
monitóre, sm. Nave da guerra di poco pescaggio, utilizzata per azioni costiere. 
monitòrio, agg. e sm. agg. Che ammonisce. 
sm. Lettera dell'autorità ecclesiastica che impone la rivelazione di un fatto. 
Moniz, Antònio Caetano (Estarreja 1874-Lisbona 1956) Neurologo portoghese. Il primo a operare la lobotomia, nel 1949, con W. R. Hess fu insignito del premio Nobel per la medicina. 
Monk, Meredith (Lima 1942-) Ballerina e coreografa statunitense. Lavorò nel teatro-danza d'avanguardia. 
Monleàle Comune in provincia di Alessandria (697 ab., CAP 15059, TEL. 0131). 
Monmouth, James Scott (Rotterdam 1649-Londra 1685) Duca e militare inglese. Figlio naturale di Carlo II e di Lucy Walters. Fu a capo delle truppe inglesi nella guerra d'Olanda (1674) e comandò l'esercito inglese contro la rivolta scozzese dei covenanters, ottenendo la vittoria di Bothwell Bridge (1679). Il partito protestante lo designò al trono, ma il padre Carlo II gli preferì il futuro re Giacomo II. Dopo la morte del padre (1685) tornò in Inghilterra e guidò la rivolta protestante contro Giacomo II, ma fu sconfitto a Sedgemoor, catturato e giustiziato. 
mònna, sf. Madonna, signora. 
Monnet, Jean (Cognac 1888-Houjarray 1979) Politico e finanziere francese. Ispirò il piano per l'unificazione europea (Schuman, dal ministro che lo presentò nel 1950) e dal 1952 al 1955 fu presidente della CECA. 
Mònno Comune in provincia di Brescia (570 ab., CAP 25040, TEL. 0364). 
mòno, pref. Nelle parole composte significa uno o uno solo. 
Mono Fiume (400 km) dell'Africa occidentale, nasce al confine tra gli stati del Togo e del Benin e sfocia nel golfo di Benin. 
Mono 
Provincia (610.000 ab.) del Benin, al confine con il Togo. Capoluogo Lokossa. 
mono- 1 In chimica, prefisso che indica la presenza in un molecola di un solo atomo o gruppo atomico. 2 Primo elemento di parole composte. 
monoàlbero, agg. invar. Detto della distribuzione di un motore a scoppio a quattro tempi con un solo albero a camme in testa. 
monoàsse, sm. Dispositivo caratterizzato da un solo asse. 
monoatòmico, agg. (pl. m.-ci) Che contiene un solo atomo. 
monoauràle, agg. 1 Che interessa un solo orecchio. 2 Detto di registrazione o di riproduzione non stereofonica dei suoni. 
Monoblefaridàli Ordine di Funghi Mastigomiceti caratterizzati da micelio ben sviluppato. 
monoblòcco, agg. e sm. agg. Che è composto di un solo blocco. quell'auto dispone di un motore monoblocco
sm. Motore a combustione interna, nel quale i cilindri sono ricavati da un unico blocco di ghisa.