Home page
monogàmico, agg. (pl. m.-ci) Relativo a monogamia. 
monògamo, agg. e sm. Che, o chi, pratica la monogamia. 
monogatari, sm. invar. Termine della letteratura giapponese che indica un componimento avente carattere narrativo. 
monogènesi, sf. invar. Origine unica delle razze umane. 
monogenètico, agg. (pl. m.-ci) Che ha un'unica origine. 
monogènico, agg. (pl. m.-ci) 1 In geografia fisica, di forma topografica elaborata tutta nelle stesse condizioni. 2 In geologia, di roccia i cui elementi hanno tutti la stessa natura. 3 Relativo alla monogenesi. 
monogenìsta, agg., sm. e sf. (pl. m.-i) In antropologia, di seguace del monogenismo. 
Monogonónti Classe di rotiferi, generalmente di acqua dolce, che si riproducono per anfigonia e per partenogenesi. 
monografìa, sf. Scritto su un determinato soggetto di una data materia. ~ saggio, trattato. 
monograficaménte, avv. In modo monografico. 
monogràfico, agg. (pl. m.-ci) Relativo a monografia. 
monogràmma, sm. (pl.-i) Complesso di lettere intrecciate per indicare un nome proprio. 
monogrammàtico, agg. (pl. m.-ci) Relativo a monogramma o composto da un monogramma. 
Monogràptidi In paleontologia, famiglia di graptoliti che comprende organismi fossili aventi logge disposte lungo un solo lato dell'asse (stolone). 
monoicìsmo, sm. In botanica, ermafroditismo. 
monòico, agg. (pl. m.-ci) Relativo a piante che hanno fiori bisessuali o fiori sia maschili che femminili nello stesso individuo. 
monokìni, sm. invar. Costume femminile costituito dal solo pezzo inferiore del bikini. 
monolatrìa, sf. Adorazione di un solo essere divino. 
monolìngue, agg. 1 Detto di chi conosce una sola lingua. 2 Detto di ciò che è redatto in una sola lingua. 
monolinguìsmo, sm. Condizione di chi si esprime in una sola lingua.