Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

  

Novità del sito: Discussione, tra il serio e il faceto, su bitcoin e blockchain

Mùccia Comune in provincia di Macerata (833 ab., CAP 62034, TEL. 0737). 
Mùccia Comune in provincia di Macerata (833 ab.Mucha, Alphonse (Ivancice 1860-Praga 1939) Pittore ceco. Tra le opere Gismonda (manifesto, con Sarah Bernardt, per il Théâtre de la Renaissance a Parigi, Milano, Castello Sforzesco, Raccolta Bertarelli). 
mùcido, agg. e sm. Che, o chi, ha odore o sapore di stantio, di ammuffito. 
mucillàggine, sf. 1 Sostanza gelatinosa prodotta dalle radici di varie piante. 2 Liquido denso ottenuto immettendo mucillaggini in acqua, per ottenere prodotti farmaceutici. 
mucillagginóso, agg. Che ha mucillaggine, o che somiglia a mucillaggine. 
mucìna, sf. In biochimica, sostanza costituita da un proteina alla quale sono legate unità disaccaridiche composte da N-acetilgalattosammina e da un acido derivato dalla mannosammina. La mucina è altamente polimerizzata. 
mucìparo, agg. Che produce muco o mucillagine. 
mùco, sm. (pl.-chi) Fluido viscoso prodotto dalle mucose. 
mucocèle, sm. Pseudotumore cistico che ha origine da un accumulo di muco. 
mucòide, agg. e sm. agg. 1 Relativo alle mucine. 2 Che ha la consistenza di mucina. 
sm. Nome generico di sostanze simili alle mucine. 
mucopolisaccàride, sm. In biochimica, polisaccaride costituito da acidi iuronici e da amminozuccheri. 
mucopus, sm. invar. Essudato formato da pus e muco. 
Mucoràli Ordine di Funghi cosmopoliti zigomicotini con micelio di colore chiaro e privo di setti, comprendente le muffe bianche e alcune specie parassite dell'uomo. 
mucósa, sf. Tessuto epiteliale che riveste gli organi cavi e le cavità in comunicazione con l'esterno. La mucosa è presente negli apparati digerente, respiratorio e, in parte dell'apparato genito-urinario. Nell'epitelio di rivestimento possono trovarsi cellule dotate di ciglia (trachea, bronchi), ghiandole mucipare che producono il muco, cellule nutritizie (mucosa uterina), digestive (mucosa gastrica) ecc. 
mucosità, sf. invar. L'essere mucoso, viscosità. 
mucóso, agg. 1 Relativo alla mucosa. 2 Viscoso, pieno di muco. 
mucoviscidòsi, sf. Patologia congenita consistente nell'aumento di viscosità di tutte le secrezioni mucose e di quelle biliari. 
mucronàto, agg. Relativo a un organo che termina all'apice con un mucrone. 
mucróne, sm. 1 Punta di pugnale, spada e simili. 2 Formazione apicale di organi vegetali. Di solito è costituita da un breve sperone. 
<< indice >>