Home page
mucopolisaccàride, sm. In biochimica, polisaccaride costituito da acidi iuronici e da amminozuccheri. 
mucopus, sm. invar. Essudato formato da pus e muco. 
Mucoràli Ordine di Funghi cosmopoliti zigomicotini con micelio di colore chiaro e privo di setti, comprendente le muffe bianche e alcune specie parassite dell'uomo. 
mucósa, sf. Tessuto epiteliale che riveste gli organi cavi e le cavità in comunicazione con l'esterno. La mucosa è presente negli apparati digerente, respiratorio e, in parte dell'apparato genito-urinario. Nell'epitelio di rivestimento possono trovarsi cellule dotate di ciglia (trachea, bronchi), ghiandole mucipare che producono il muco, cellule nutritizie (mucosa uterina), digestive (mucosa gastrica) ecc. 
mucosità, sf. invar. L'essere mucoso, viscosità. 
mucóso, agg. 1 Relativo alla mucosa. 2 Viscoso, pieno di muco. 
mucoviscidòsi, sf. Patologia congenita consistente nell'aumento di viscosità di tutte le secrezioni mucose e di quelle biliari. 
mucronàto, agg. Relativo a un organo che termina all'apice con un mucrone. 
mucróne, sm. 1 Punta di pugnale, spada e simili. 2 Formazione apicale di organi vegetali. Di solito è costituita da un breve sperone. 
Mucróne Monte (2.335 m) del Piemonte, in provincia di Biella. 
mùda, sf. Cambiamento delle penne da parte degli uccelli o della pelle da parte dei serpenti. ~ muta. 
Mudanjiang Città (572.000 ab.) della Cina, nella Manciuria, nella provincia di Heilongjiang. 
Mudanjiang Città (572.000 ab.) della Cina, nella Manciuria, nella provincia di Heilongjiang. 
Mudug Regione (311.000 ab.) amministrativa della Somalia, sull'oceano Indiano. Capoluogo Galcaio. 
muezzìn, sm. inavr. Sacerdote musulmano che dalla sommità del minareto invita i fedeli alla preghiera. 
mùffa, sf. Insieme di funghi, dal caratteristico odore che si forma su sostanze organiche. 
muffàre, v. intr. Ammuffire. 
muffìre, v. intr. Ammuffire. 
mùffola, sf. 1 Involucro di materiale refrattario dentro cui si mettono a cuocere le ceramiche. forno a muffola. 2 Tipo di guanto in cui solo il dito pollice è diviso dalle altre dita. 
muffolìsta, sm. (pl.-i) Operaio addetto alla cottura nei forni a muffola.