Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

 

Mururoa Atollo della Polinesia Francese, nell'oceano Pacifico. Poligono atomico. 
mùsa, sf. Ciascuna delle nove dee che, secondo gli antichi, presiedevano alle arti. 
Musàcee Famiglia di Monocotiledoni erbacee tropicali, perenni o legnose, appartenenti all'ordine delle Scitaminee. 
Musala Monte (2.925 m) della Bulgaria, punto culminante del massiccio di Rila e vetta più elevata. 
musànga, sf. (pl.-ghe) Genere di moracee arboree africani a cui appartiene l'unica specie Musanga cecropioides, dalla chioma ombrelliforme. 
Musashino Città (139.000 ab.) del Giappone, nell'isola di Honshu. 
musàta, sf. Colpo dato o ricevuto col muso. 
Musàtti, Césare (Dolo 1897-Milano 1989) Psicologo e psicoanalista. Fece importanti ricerche sulla psicologia della suggestione, della percezione e dell'ipnosi. Tra le sue opere, La psicologia della forma (1929) e Trattato di psicoanalisi (1949). 
mùscari Genere di Gigliacee bulbose comprendente sia specie spontanee sia specie coltivate; queste ultime hanno dato origine a numerose varietà. 
muscarìna, sf. Amminoaldeide che si estrae dall'Amanita muscaria e dalle carni in putrefazione. È un potente veleno che provoca la morte per asfissia e arresto del cuore in diastole. 
Muscétta, Càrlo (Avellino 1912-) Critico letterario. Tra le opere Letteratura militante (1953), Realismo e controrealismo (1958) e Cultura e poesia di G. G. Belli. (1980). 
muschiàto, agg. 1 Che ha il forte odore del muschio. 2 Che secerne muschio. 
mùschio, sm. 1 Sostanza di forte odore secreta da speciali ghiandole di cui sono forniti vari Mammiferi; viene usata in medicina e in profumeria. 2 Vegetale appartenente alla classe dei Muschi. 
Muscicàpidi Famiglia di Uccelli Passeriformi che si nutrono di insetti alla quale appartengono i pigliamosche e le bialie. 
Mùscidi Famiglia di Insetti Ditteri Brachiceri Ciclorafi di dimensioni medie o piccole. 
muscimòlo, sm. Derivato isossazolico naturale. Assieme all'acido ibotenico provoca l'effetto allucinogeno dell'Amanita muscaria
Mùsco, Àngelo (Catania 1872-Milano 1937) Attore teatrale comico. Interpretò testi di Martoglio e Pirandello. 
muscòfilo, agg. Relativo ad animale, in particolare a insetto, che predilige i muschi. 
muscolàre, agg. Che riguarda il muscolo. le fibre muscolari dei velocisti sono pił reattive di quelle dei fondisti
muscolatùra, sf. 1 Il sistema dei muscoli. 2 Il complesso dei muscoli. 
<< indice >>