Home page
ombelicàto, agg. Di oggetto che presenta al centro un rilievo rotondo. 
ombelìco, sm. Depressione tonda, situata nella linea di mezzo dell'addome, generata come cicatrice a seguito del taglio del cordone ombelicale. Nel feto rappresenta l'orifizio dell'addome attraverso cui il cordone ombelicale porta il nutrimento dalla placenta. 
Ombella-Mpoko Prefettura (151.000 ab.) della Repubblica Centrafricana, al confine con lo Zaire. Capoluogo Bimbo. 
ómbra, sf. Diminuzione di luminosità dovuta all'interposizione, tra la sorgente di luce e una superficie illuminata, di un corpo totalmente o parzialmente non trasparente. Se la sorgente è puntiforme, l'ombra di un oggetto è la proiezione dell'oggetto stesso sulla superficie illuminata. Se la sorgente non è puntiforme, si forma una zona detta di penombra, costituita dai punti illuminati solo da una parte della sorgente stessa. ~ buio, oscurità. <> chiaro, luce. 
Ombra del corpo del cocchiere, L' Romanzo di P. Weiss (1960). 
Ombra del passato, L' Film poliziesco, americano (1945). Regia di Edward Dmytryk. Interpreti: Dick Powell, Claire Trevor, Anne Shirley. Titolo originale: Murder, my Sweet 
ombràre, v. tr. 1 Coprire d'ombra. 2 Sfumare, ombreggiare. 
ombràre, v. tr. 1 Coprire d'ombra. 2 Sfumare, ombreggiare. 
ombratùra, sf. 1 Zona più scura su di una superficie chiara. 2 Ombreggiatura, soprattutto del disegno. 
ombré, sm. invar. Tessuto che presenta un effetto di sfumature. 
Ombre in paradiso Romanzo di E. M. Remarque (postumo 1971). 
Ombre malesi Film drammatico, americano (1940). Regia di William Wyler. Interpreti: Bette Davis, Herbert Marshall, James Stephenson. Titolo originale: The Letter 
Ombre rosse Film western, americano (1939). Regia di John Ford. Interpreti: John Wayne, Claire Trevor, John Carradine. Titolo originale: Stagecoach 
ombreggiaménto, sm. Dare risalto alle figure con le ombre. 
ombreggiàre, v. tr. 1 Riparare dalla luce e dal caldo del sole. ~ ombrare, riparare. 2 Fare le ombre in un disegno. ~ tratteggiare. 3 Sfumare leggermente. 
ombreggiàto, agg. 1 Coperto d'ombra. 2 Accompagnato da ombreggiature. 
ombreggiatùra, sf. L'ombreggiare. 
ombrèlla, sf. 1 Termine regionale usato al posto di ombrello. 2 In botanica, infiorescenza in cui tutti i fiori sono portati da peduncoli di uguale lunghezza che partono da uno stesso punto. 3 Un tipo di chioma, la chioma a ombrella, che si è sviluppata su un solo piano, quasi orizzontale 
ombrellàio, sm. Chi fa o vende ombrelli. 
ombrellàta, sf. Colpo sferrato con l'ombrello.