Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

Orìgene (Alessandria 185?-Tiro 254?) Scrittore e teologo greco cristiano. Allievo di Clemente Alessandrino, insegnò nella scuola catechetica di Alessandria dove riorganizzò il Didaskalčion. Si trasferì poi in Cappadocia a Cesarea (230) dove fondò la propria scuola. Morì per le torture subite durante la persecuzione di Decio. Elaborò il pensiero cristiano secondo la filosofia neoplatonica. Nelle sue opere sostenne anche la reincarnazione delle anime, teoria condannata dal concilio ecumenico di Costantinopoli (553). Rimangono soltanto poche delle numerose opere in greco (i commenti a Giovanni e Matteo, un trattato contro Celso, alcune omelie, l'Esortazione al martirio e Sulla preghiera), oltre alla versione latina del De Principiis, la sua opera più importante. Si occupò anche di esegesi biblica con l'opera Hexapla, nella quale il testo ebraico è confrontato con la versione translitterale greca e con quattro traduzioni. 
Orìggio Comune in provincia di Varese (5.882 ab., CAP 21040, TEL. 02). 
originàle, agg. e sm. agg. 1 Che si ha dall'origine. edizione originale di un libro, la prima stampata. 2 Non imitato, nuovo. ~ inedito. <> usuale. 3 Autentico. fu ritrovato un manoscritto originale dell'autore. 4 Strano, stravagante. ~ insolito. <> comune. 
sm. 1 Opera originale. 2 Modello. ~ prototipo. 3 Persona o cosa bizzarra. gli piaceva apparire originale alle feste
originalità, sf. L'essere originale. 
originalménte, avv. In modo originale, con originalità. 
originàre, v. tr. Dare origine. ~ creare. 
originariaménte, avv. In origine. 
originàrio, agg. 1 Che ha origine. ~ iniziale. 2 Di origine. ~ proveniente. 
orìgine, sf. 1 Momento iniziale di qualsiasi cosa. ~ principio. <> esito, seguito. 2 Insieme di elementi astratti o concreti da cui discende qualcosa o qualcuno. 3 Causa, motivo. ~ cagione. 
Origine della specie attraverso la selezione naturale, L' Opera di scienze di Ch. Darwin (1859). 
Origine dell'uomo, L' Opera di scienze di Ch. Darwin (1871). 
Origines Opera di storia di M. P. Catone (III-II sec. a. C.). 
Origini del totalitarismo, Le Opera di storia e filosofia di H. Arendt (1951). 
Origini della Francia contemporanea, Le Opera di storia di H. A. Taine (1876-1894). 
origliàre, v. intr. Ascoltare di nascosto. 
orìna, sf. Urina. 
orinàle, sm. Recipiente in cui si orina. 
orinàre, v. intr. Emettere orina. ~ mingere. 
orinatóio, sm. Luogo attrezzato per orinare. 
orinazióne, sf. L'orinare. 
<< indice >>