Home page
paletnologìa, sf. Scienza che studia le civiltà della preistoria. 
paletnòlogo, sm. (pl.-gi) Studioso di paletnologia. 
paletot, sm. invar. Cappotto. 
palétta, sf. 1 Piccola pala utilizzata come arnese per radunare o raccogliere o come giocattolo per bambini. regalÚ alla bimba secchiello e paletta. 2 Disco con manico usato dal capostazione per dare il segnale di partenza al macchinista del treno. la paletta del capostazione tardava ad alzarsi
palettàta, sf. 1 Quanto si può prendere con la paletta. 2 Colpo inferto con la paletta. 
palettatùra, sf. Insieme di pale o di palette che fanno parte di un organo di un compressore, di un ventilatore o di una pompa centrifughi o di una turbina a vapore o idraulica. 
palétto, sm. 1 Spranga di ferro usata come chiavistello per porte e finestre. ~ sbarra. 2 Piccolo palo. ~ cavicchio, picchetto, piolo. 
Paliàno Comune in provincia di Frosinone (7.372 ab., CAP 03018, TEL. 0775). 
palificàre, v. intr. Conficcare pali nel terreno. 
palificàta, sf. 1 Nell'edilizia e nei lavori pubblici, insieme di pali che vengono infissi nel terreno in modo da formare una struttura in grado di migliorare la resistenza ai carichi del terreno stesso. 2 Fila di pali che sostengono una linea telefonica o elettrica. 
palificazióne, sf. 1 Complesso dei pali posti nelle fondamenta di un edificio o che sorreggono una linea telefonica, telegrafica o elettrica. 2 L'azione del piantare pali nel terreno. 
paligrafìa, sf. Disturbo del linguaggio scritto che si manifesta con la ripetizione involontaria di lettere e parole. Si manifesta tipicamente negli stati demenziali. 
palilalìa, sf. Disturbo neurologico tipico del morbo di Parkinson costituito dalla ripetizione continua di parole o frasi. 
palìna, sf. 1 Asta verniciata alternativamente di bianco e di rosso usata per allineamenti sul terreno. 2 Asta indicatrice di direzione. 
palìndromo, agg. Di verso o di parola che si può leggere sia da sinistra che da destra. 
palingènesi, sf. 1 Rinascita del mondo dopo la distruzione. ~ resurrezione. 2 Rinnovamento di un'istituzione e simili. ~ cambiamento. 
In filosofia è intesa come la rigenerazione dell'universo, dell'umanità o del singolo individuo. Questa idea è comune a religioni come il brahmanesimo e il cristianesimo e a discipline filosofiche come l'orfismo e lo stoicismo. 
In geologia identifica la rifusione delle rocce provocata dal calore e dalle sostanze gassose. 
palinodìa, sf. 1 Ritrattazioni in versi. 2 Scritto o discorso con cui si ritrattano opinioni precedenti. 
palinologìa, sf. Settore della botanica che si occupa dell'individuazione di similitudini e affinità tra piante tramite lo studio di pollini e di spore e della loro classificazione e filogenesi. 
palinsèsto, sm. 1 Antico manoscritto di pergamena il cui scritto è stato raschiato per poterlo riutilizzare. 2 Schema e programma delle trasmissioni di un canale radiotelevisivo. il giornale non poteva ovviamente riportare le variazioni dell'ultima ora del palinsesto
Palinùro Il capo di Palinuro è un promontorio situato nella costa meridionale della Campania. Secondo l'Eneide, il capo deriva il suo nome dal timoniere di Enea. Zona di turismo balneare.