Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Spesa pubblica - rendiconti Ministeri 2017

  

Novità del sito: Generatore fogli di cartelle per tombola

pòplite, sm. 1 Ginocchio. 2 In anatomia, regione corrispondente alla parte posteriore del ginocchio; è attraversato dai nervi peroneo comune e tibiale e dalla vena e dall'arteria poliptea. ~ regione poliptea. 
poplitèo, agg. 1 Relativo al poplite. 2 Che appartiene al poplite. 3 Di arteria che costituisce la prosecuzione di quella femorale. 4 Di vena satellite dell'arteria poplitea. 
popò, sf. e sm. sf. indec. Nel linguaggio infantile, gli escrementi. ~ cacca, feci. 
sm. Deretano. ~ chiappe, sedere. 
Popocatépetl Vulcano (5.452 m) del Messico, al confine tra gli stati di Puebla, Morelos e México, nella Sierra Nevada, a sud-est di Città del Messico. Inattivo dal 1802. 
popolaménto, sm. Il popolare. 
popolàno, agg. e sm. agg. Relativo al popolo. ~ plebeo, popolaresco. <> patrizio. 
sm. Chi appartiene alle classi subalterne. ~ campagnolo, contadino. <> aristocratico, nobile. 
popolàre, agg. e v. agg. 1 Del popolo, fatto per il popolo. ~ nazionale, civico. tradizioni popolari, spettacolo popolare. 2 Conosciuto dal popolo. musiche popolari. 3 Democratico. ~ sociale. 
v. tr. 1 Rendere abitato un luogo. ~ colonizzare. <> spopolare. 2 Stare in un luogo. ~ abitare, dimorare. solo i minatori popolavano quella impervia regione
v. intr. pron. 1 Diventare popolato. 2 Affollarsi. 
popolarésco, agg. (pl. m.-chi) Relativo al popolo. 
popolarità, sf. L'essere popolare. ~ celebrità, gloria. <> impopolarità. 
popolarizzàre, v. v. tr. Rendere popolare. 
popolàto, agg. Che ha popolazione. 
popolazióne, sf. 1 In biologia il termine indica l'insieme di appartenenti alla stessa specie che vivono nello stesso ambiente. ~ cittadinanza, collettività. 2 L'insieme degli individui ai fini statistici. 
Pòpoli Comune in provincia di Pescara (5.755 ab., CAP 65026, TEL. 085). 
popolìno, sm. Il popolo minuto, spesso rappresentato negli aspetti più deteriori. 
pòpolo, sm. 1 La comunità dei cittadini di un determinato paese. ~ etnia, popolazione. 2 Il ceto economicamente subalterno. ~ popolino, proletariato. <> alta borghesia, aristocrazia. figlio del popolo, popolano. 3 Gruppo di persone accomunato da una fede comune. 
popolóso, agg. Molto popolato. ~ abitato, popolato. <> deserto, disabitato. 
popóne, sm. Altro nome del melone. 
Popov, Aleksandr Stepanovic (Turinskie Rudniki 1859-San Pietroburgo 1905) Fisico russo. Ripeté gli esperimenti di Hertz sulla propagazione di onde elettromagnetiche applicandole alla trasmissione. Riuscì a trasmettere il primo radiomessaggio in alfabeto Morse a 250 m di distanza. Insegnò a San Pietroburgo ed è considerato dai russi il vero inventore della radio, contestandone il merito al nostro Marconi. 
Popov, Alexander (Ekaterinburg 1971-) Nuotatore russo. Dal 1992 è primatista dei 50 m e dal 1994 anche dei 100 m, in stile libero. In queste stesse specialità fu vincitore alle olimpiadi del 1992 e campione europeo nell'anno successivo. 
póppa, sf. 1 Mammella. ~ seno. 2 Genericamente, petto. 3 La parte posteriore di un'imbarcazione. 
<< indice >>