Home page
provìno, sm. 1 Strumento che serve per misurare la densità dei liquidi, la resistenza dei materiali ecc. 2 Campione della sostanza sottoposta a provino. 3 Breve ripresa cinematografica per provare un attore. LOC. dopo lunghi provini si trov˛ finalmente la nuova protagonista
provision, sf. invar. Provvigione. 
Lettre de provision 
Equivalente francese della lettera patente. 
provitamìna, sf. Sostanza esterna che si trasforma in vitamina dell'organismo vivente. 
provocànte, agg. Che provoca, che irrita. ~ provocatorio. 
provocàre, v. tr. 1 Eccitare, irritare. ~ attizzare, scatenare. <> frenare, spegnere. quella notizia provoc˛ un profondo sdegno. 2 Causare. ~ determinare, generare. quelle decisioni provocarono il malcontento popolare
provocatóre, agg. e sm. Che, o chi, provoca. 
provocatòrio, agg. Che tende a provocare, che ha per effetto di provocare. 
provocazióne, sf. 1 Il provocare. ~ attacco, sfida. non doveva cedere alle sue provocazioni. 2 Attenuante giuridica per giustificare un reato commesso. 
pròvola, sf. Formaggio di pasta molle, fatto con latte di bufala. 
provolóne, sm. Formaggio simile alla provola, ma di pasta dura. 
provvedére, v. v. tr. 1 Procacciare. ~ fornire. 2 Procurare ciò che occorre. ~ dotare, equipaggiare. <> depauperare, far mancare. provvedeva da solo al sostentamento della famiglia
v. intr. Disporre quanto è necessario per realizzare un determinato scopo. ~ predisporre. doveva provvedere per tempo all'organizzazione dell'esperimento
v. rifl. Fornirsi. 
provvediménto, sm. 1 L'azione del provvedere e il modo. 2 Misura di previdenza. ~ accorgimento, cautela. 
provveditoràto, sm. Ufficio e residenza del provveditore. 
provveditóre, agg. e sm. Titolo di chi, nell'ambito di una provincia, ente o associazione, è a capo del settore amministrativo. 
Provvidènti Comune in provincia di Campobasso (211 ab., CAP 86040, TEL. 0874). 
provvidènza, sf. 1 La facoltà del provvedere. 2 L'azione di Dio volta al bene. 3 Avvenimento favorevole. la pioggia fu una vera provvidenza per il raccolto e per i campi arsi
provvidenziàle, agg. Attributo alla provvidenza. ~ benedetto, opportuno. <> dannato, maledetto. 
pròvvido, agg. Che provvede a tutto il necessario, opportuno. 
provvigióne, sf. Compenso dato al rappresentante che ha concluso un affare. ~ mediazione, percentuale. 
provvisorietà, sf. L'essere provvisorio.