Home page
artrosinovìte, sf. Infiammazione della membrana sinoviale dell'articolazione. 
Artù Eroe leggendario capo della vittoriosa resistenza dei celti contro gli anglosassoni alla fine del V sec. 
Ciclo di Artý 
Poemi e romanzi in cui re Artù è il protagonista, circondato dai cavalieri della Tavola rotonda (Lancillotto, Parsifal, Ivano). Risalgono al XIII sec. e sono l'esempio tipico della letteratura cavalleresca del periodo. 
Artùro Stella luminosissima della costellazione di Boote, al quinto posto come luminosità in tutto il cielo; ha una magnitudine 0,2. Ha un moto proprio molto ampio ed è di colore giallo arancione. 
Artùsi, Pellegrìno (Forlimpopoli 1820-Firenze 1911) Celebre gastronomo. Scrisse La scienza in cucina o l'arte del mangiar bene (1891). 
Arua Distretto (461.000 ab.) dell'Uganda, capoluogo Arua. 
Aruba Isola del Mar delle Antille, a nord del Venezuela (193 km2, 62.000 ab.), separatasi nel 1986 dalle Antille Olandesi. La capitale è Oranjestad (20.000 ab.). L'attività principale è costituita dal turismo. 
arum, sm. Genere di piante europee della famiglia delle Aracee. 
Arunachal Pradesh Stato (859.000 ab.) dell'India, capoluogo Itanagar. 
Arusha Città (55.000 ab.) della Tanzania, capoluogo della regione omonima. 
arùspice, sm. Presso etruschi e romani, sacerdote che esaminando le viscere degli animali sacrificati prediceva il futuro. 
aruspicìna, sf. Parte dell'antica dottrina divinatoria etrusca, riguardante l'interpretazione di fenomeni naturali e l'esame delle viscere delle vittime immolate. 
Arussi Regione (1.861.000 ab.) dell'Etiopia, capoluogo Aselle. 
Aruwimi Fiume (1.300 km) dello Zaire. Nasce dai monti Azzurri e confluisce nel fiume Congo. 
arvàle, sm. Nell'antica Roma, ciascuno dei dodici membri del collegio sacerdotale addetto al culto della dea Dia e a cerimonie di carattere agreste. 
arvìcola, sf. Genere (Arvicola) di Mammiferi roditori, simili al topo, ascritto alla famiglia dei Cricetidi, definiti anche campagnoli. Tra gli altri, appartiene a questa specie l'arvicola terrestre (Arvicola terrestris), o ratto d'acqua, diffusa prevalentemente nei pressi di corsi d'acqua e dannosa per le coltivazioni. 
Arvier Comune in provincia di Aosta (770 ab., CAP 11011, TEL. 0165). 
Àrvo Fiume della Calabria. Nasce dalla Sila e alimenta il lago artificiale omonimo. 
Arzachèna Comune in provincia di Sassari (9.435 ab., CAP 07021, TEL. 0789). 
Arzàgo d'Àdda Comune in provincia di Bergamo (1.828 ab., CAP 24040, TEL. 0363). 
Àrzana Comune in provincia di Nuoro (2.940 ab., CAP 08040, TEL. 0782).