Home page
Salazar, Antònio de Oliveira (Santa Comba Dao 1889-Lisbona 1970) Politico portoghese. Dal 1932 fu presidente del consiglio, ma assunse poteri dittatoriali annullando la costituzione e, con il plebiscito del 1933, introducendo un estado novo autoritario. M. Caetano lo sostituì di fatto dal 1968. 
Salbertrand Comune in provincia di Torino (441 ab., CAP 10050, TEL. 0122). 
Sàlce, Luciàno (Roma 1922-1989) Attore e regista cinematografico e televisivo. Diresse Il federale (1961), La voglia matta (1962) e Fantozzi (1975). 
Salcédo Comune in provincia di Vicenza (990 ab., CAP 36040, TEL. 0445). 
salciàia, sf. 1 Protezione dei terreni in pendio o degli argini dei corsi d'acqua costruita con rami di salice. 2 Saliceto. 
salciàia, sf. 1 Protezione dei terreni in pendio o degli argini dei corsi d'acqua costruita con rami di salice. 2 Saliceto. 
salcìgno, agg. 1 Relativo al salice. 2 Stopposo. 3 Intrattabile. 
Salcìto Comune in provincia di Campobasso (775 ab., CAP 86026, TEL. 0874). 
sàlda, sf. Soluzione a base di amido o gomma utilizzata per dare rigidità ai tessuti da stirare. 
saldàbile, agg. Di materiale, che ha una buona saldabilità. 
saldabilità, sf. Qualità specifica di un materiale consistente nel determinare saldature aventi buone caratteristiche tecniche. 
saldaménto, sm. Operazione del saldare. 
saldàre, v. v. tr. 1 Riattaccare parti distaccate di un oggetto. <> dissaldare, separare. doveva saldare i cocci del vaso. 2 Coordinare, amalgamare fra loro i vari componenti. 3 Estinguere un pagamento. non aveva ancora saldato tutti i suoi debiti
v. intr. pron. 1 Ricongiungersi, riunirsi. 2 Cicatrizzarsi. 
saldatóre, sm. 1 Colui che esegue saldature. 2 Utensile per eseguire saldature. 
saldatrìce, sf. Macchina elettrica per eseguire saldature. 
saldatùra, sf. Atto del saldare. ~ giunzione. 
saldézza, sf. 1 Compattezza, solidità. ~ sicurezza. <> incertezza. 2 Determinazione, fermezza. ~ risolutezza. <> esitazione. 
Sàldidi Famiglia di Insetti Emitteri Eterotteri. Sono chiamati anche acantidi. 
sàldo, agg. e sm. agg. 1 Compatto, senza rotture. ~ solido. 2 Sicuro nei propri propositi. <> volubile, superficiale. 3 Tenace. quella salda amicizia era l'unica cosa su cui poter contare
sm. 1 Il pagamento definitivo di un debito. 2 Liquidazione. il periodo dei saldi era giÓ cominciato
sàle, sm. 1 Composto chimico ottenuto dalla reazione di una base e di un acido. ~ salgemma, salmarino. 2 Buon senso. ~ acume, sensatezza.