Home page
simpatizzànte, agg. e sm.agg. Che segue con attenzione una certa formazione politica. ~ sostenitore. <> oppositore. 
sm. Chi segue con attenzione una formazione politica senza farvi parte. 
simpatizzàre, v. intr.Avere simpatia per qualcosa o qualcuno. ~ armonizzare. <> avere antipatia. 
simpatoblàsto, sm.Cellula nervosa embrionale che si svilupperà in una cellula simpatica. 
simpatòsi, sf.Denominazione generica delle affezioni che derivano da uno squilibrio funzionale del sistema nervoso simpatico. 
simplesìte, sf.Arseniato idrato di ferro che si presenta in cristalli triclini o in noduli a struttura fibrosoraggiata. 
sìmplex, sm. invar.Singolo. 
SimplicissimusRomanzo di H. J. C. von Grimmelhausen (1669). 
SimplocàceeFamiglia di piante dell'ordine delle Diospirali che comprende il sole genere Symplocos
simpodìa, sf.Deformità che consiste nella fusione congenita dei piedi. 
simpòdio, sm.(pl.-i) Ramificazione che si sviluppa più delle altre su un ramo. 
simpòsio, sm.(pl.-i) 1 Banchetto. ~ convitto, cenone. 2 Riunione scientifica su un determinato tema. ~ seminario, convegno. 
SimposioOpera di filosofia di Platone (prima metà IV sec. a. C.). 
Simposio, IlProsa di Senofonte (V-IV sec a. C.). 
Simpson, desèrto diRegione desertica dell'Australia, estesa nel settore sudorientale del Territorio del Nord e su parte del Queensland e dell'Australia Meridionale. 
SimulaIn informatica è la sigla di Simulation Language (linguaggio di simulazione). Si tratta di un linguaggio di programmazione sviluppato agli inizi degli anni '60. 
simulàcro, sm.1 Rappresentazione di una divinità. 2 Rappresentazione, immagine distorta della realtà. 
simulàre, v. tr.1 Manifestare falsi sentimenti o pensieri. simuḷ disinteresse per quel dipinto. 2 Imitare. 3 Ricreare per prove o esperimenti, situazioni simili a quelle reali. simularono le conseguenze di un attacco nemico via terra
simulataménte, avv.In modo simulato, finto. 
simulàto, agg.Finto, non sincero. 
simulatóre, sm.(f.-trìce) 1 Chi simula. 2 Dispositivo che permette di ricreare una certa situazione analoga a quella reale per fare delle prove o misure.