Home page
smaltitóio, sm.(pl.-oi) Luogo adibito a deposito dei rifiuti, degli scarichi. 
smàlto, sm.1 Sostanza vetrosa e lucida utilizzata per ricoprire oggetti a scopo di decorazione o protezione. ~ vernice. 2 Brillantezza. 
smammàre, v. intr.Sgombrare, andare via. 
smanacciàre, v.v. tr. Colpire in modo scomposto con una mano. 
v. intr. Agitare, gesticolare con le mani. 
smanacciàta, sf.Il muovere esageratamente una mano. 
smancerìa, sf.Comportamento o atto lezioso, sdolcinato. ~ affettazione, melensaggine. 
smanceróso, agg.Smorfioso, con molte smancerie. 
smaneggiàre, v. tr.Maneggiare con poca cura. 
smanettàre, v. intr.1 Fare prove, tentativi senza un criterio, per far funzionare un dispositivo. 2 Portare al limite delle prestazioni. 
smangiàre, v. tr.Corrodere, consumare. 
smangiucchiàre, v. tr.Mangiare con continuità e a piccole dosi. 
smània, sf.1 Agitazione. ~ ansia. <> serenità. 2 Voglia frenetica. 
smaniàre, v. intr.1 Avere smanie. 2 Desiderare fortemente. 
smaniàre, v. intr.1 Avere smanie. 2 Desiderare fortemente. 
smanigliàre, v. tr.1 Levare il perno al maniglione che in un'imbarcazione unisce la catena all'anello di una boa o alla cicala dell'ancora. 2 Levare l'ormeggio. ~ salpare. 3 In marina, togliere il perno alla maniglia che unisce due pezzi di catena in modo da separarli. 
smanióso, agg.1 Con forte e vivo desiderio. 2 Agitato. ~ impaziente. 
smantellaménto, sm.L'atto di smantellare. 
smantellàre, v. tr.1 Mettere fuori uso, demolire. smantellarono la fabbrica. 2 Dimostrare la falsità. l'avvocato difensore aveva smantellato quella serie di ingiuste accuse
SmarànoComune in provincia di Trento (327 ab., CAP 38010, TEL. 0463). 
smarcaménto, sm.L'atto di smarcare o smarcarsi.