Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

 

Stanza tutta per sé, Una Saggio di A. V. Woolf (1929). 
Stanza, La Dramma di H. Pinter (1957). 
Stanze della funicolare Opera di poesia di G. Caproni (1952). 
Stanze per la giostra Opera di poesia di Poliziano (1475-1478). 
Stanze per la morte del padre Opera di poesia di J. Manrique (1477). 
stanziàbile, agg. Che può essere stanziato. 
stanziàle, agg. Che ha dimora fissa in un luogo. ~ residente, stabile. <> girovago. 
stanziaménto, sm. L'atto di stanziare. 
stanziàre, v. v. tr. 1 Collocare in un luogo. 2 Fissare, stabilire la quantità di denaro che deve essere spesa in qualche modo. 
v. intr. Soggiornare, essere stabile in un luogo. 
v. intr. pron. Insediarsi in un luogo. 
stanziatóre, sm. Chi effettua stanziamenti. 
stanzìno, sm. Piccola stanza, in genere senza finestre, adibita a ripostiglio. 
Stanzióne, Màssimo (Orta di Atella, Caserta, 1585?-Napoli 1656) Pittore. Tra le opere Pietą (1638, Napoli, Certosa di San Martino) e Storie della Vergine (1640-1643 e 1647, Napoli, Santa Maria Regina Coeli). 
stappàre, v. tr. Togliere il tappo, aprire. 
star, sf. invar. 1 Stella, diva dello spettacolo. 2 Imbarcazione a vela per regate. 3 In informatica indica un tipo di rete locale nel quale il punto centrale viene collegato direttamente a tutte le stazioni. 
Star Trek Film di fantascienza, americano (1979). Regia di Robert Wise. Interpreti: William Shatner, Leonard Nimoy, De Forest Kelley. Titolo originale: Star Trek (The Motion Picture) 
Stara Zagora Città (156.000 ab.) della Bulgaria, alle falde meridionali dei Balcani. Capoluogo del distretto omonimo. 
Staranzàno Comune in provincia di Gorizia (5.980 ab., CAP 34079, TEL. 0481). 
staràre, v. v. tr. Far perdere la taratura a un apparecchio. 
v. intr. pron. Perdere le condizioni di taratura e quindi alterare il funzionamento. 
staratùra, sf. Il mettere fuori taratura uno strumento di misura e l'effetto di tale operazione. 
stàre, v. intr. 1 Essere fermo, immobile in un luogo o posizione. stare ai patti, attenersi. 2 Trattenersi. 3 Trascorrere del tempo in un luogo. 4 Abitare, vivere in un luogo. stava da poco in quella cittą. 5 Essere situato. 6 Consistere, dipendere. 7 Accettare. 8 Seguito da un gerundio, indica azione continuata nel tempo. 
<< indice >>