Home page
Tapìridi Famiglia di Mammiferi Perissodattili che comprende alcune specie del genere tapiro. 
tapìro, sm. Nome e genere (Tapirus) di Perissodattili della famiglia dei Tapiridi. Ha corpo tozzo e muso dotato di corta proboscide e ha buona attitudine al nuoto e alla corsa. Si possono distinguere quattro specie, la più nota delle quali è il tapiro americano (Tapirus terrestris) di colore grigiastro scuro, che arriva ai 2 m di lunghezza con la femmina ed è diffuso nelle foreste dell'America centromeridionale. Il tapiro indiano (Tapirus indicus) si differenzia dal precedente per la parte dorsale bianca e vive in Malesia, Sumatra e Malacca. 
Tapiro di Baird 
Mammifero (Tapirurus bairdii) della famiglia dei Tapiridi e dell'ordine dei Perissodattili. Lungo 1,2 m, vive nelle foreste dell'America centrale vicino a corsi d'acqua. 
tapis roulant, sm. invar. Nastro trasportatore scorrevole intorno a ruote dentate, per il trasporto di cose o persone. 
Tapoa Provincia (159.000 ab.) del Burkina Faso, capoluogo Diapaga. 
Tapogliàno Comune in provincia di Udine (466 ab., CAP 33040, TEL. 0431). 
tàppa, sf. 1 Sosta di rifornimento, riposo. avevano programmato tre tappe durante il viaggio. 2 Il tratto di strada percorso fra due soste consecutive. vinse una tappa del Giro d'Italia, nel ciclismo, il percorso di una giornata di gara. 
tappabùchi, sm. e sf. invar. Persona versatile in grado di sostituire nel ruolo, in una realtà industriale, una persona assente. 
tappàre, v. v. tr. Chiudere, otturare con un tappo. tappare la bocca a qualcuno, impedirgli di rispondere. 
v. rifl. Chiudersi per proteggersi, non farsi vedere. tapparsi il naso, per evitare odori sgradevoli. 
tapparèlla, sf. Persiana avvolgibile. 
tappàto, agg. 1 Chiuso. 2 Chiuso con un tappo, ostruito. 
tappéto, sm. 1 Tessuto spesso e in genere decorato utilizzato come ornamento casalingo per coprire parte del pavimento. 2 Materassino utilizzato negli sport in cui i concorrenti rischiano delle cadute. 3 Manto. 
tappezzàre, v. tr. Ricoprire, rivestire i muri con tessuti, carta da parati a scopo di ornamento. 
tappezzerìa, sf. 1 L'insieme dei tessuti utilizzati per tappezzare le pareti di un appartamento. ~ parato, rivestimento. 2 L'arte del tappezziere. 
Tappezzeria di Santa Genoveffa e di Giovanna d'Arco (La tapisserie de sainte Geneviève et de Jeanne d'Arc, 1913) Opera poetica di Charles Péguy. L'opera descrive come in un arazzo la prodigiosa vita di Giovanna d'Arco, promotrice del risveglio nazionale francese in un drammatico momento storico. 
tappezzière, sm. Artigiano che si occupa di rivestire divani, poltrone, pareti con stoffe e tessuti. 
tàppo, sm. 1 Oggetto utilizzato per chiudere un foro, un'apertura. 2 Persona bassa di statura. 
tappóne, sm. Grande, spettacolare e impegnativa tappa di una corsa ciclistica su strada. 
Tapso Antica città della costa orientale dell'Africa proconsolare, celebre per la battaglia in cui nel 46 a. C. Cesare sconfisse i pompeiani di Cecilio Metello Pio Scipione. 
Tapti Fiume (724 km) dell'India. Nasce nel Madhya Pradesh, dall'altopiano di Multai e sfocia nel mare Arabico. 
Taquari, Rio Fiume (850 km) del Brasile, nello stato del Mato Grosso do Sul. Nasce dalla Serra dos Baús e confluisce nel fiume Paraguay.